MAURI: Sarà ascoltato Lunedì..

MAURI: Sarà ascoltato Lunedì..

Rinvio a breve termine, probabilmente a lunedì. Stefano Mauri può smaltire la trasferta londinese dopo aver rimandato alla prossima settimana l’appuntamento a Cremona. Nei programmi originali era atteso oggi come testimone dal gip Guido Salvini (lo stesso che il 28 maggio firmò l’ordinanza di arresto) e dal magistrato svizzero in…

Rinvio a breve termine, probabilmente a lunedì. Stefano Mauri può smaltire la trasferta londinese dopo aver rimandato alla prossima settimana l’appuntamento a Cremona. Nei programmi originali era atteso oggi come testimone dal gip Guido Salvini (lo stesso che il 28 maggio firmò l’ordinanza di arresto) e dal magistrato svizzero in arrivo da Berna. L’interrogatorio era stato richiesto con una rogatoria perché Mauri fornisse chiarimenti sul conto svizzero intestato ai suoi genitori: gli inquirenti ipotizzano il reato di riciclaggio, vogliono verificare i movimenti sul conto e, in particolare, origine e transito di un bonifico da 100 mila euro che avrebbe eluso le norme bancarie svizzere. Due filoni di inchiesta che convergono, ma che potrebbero non incontrarsi mai: da una parte le scommesse, la cui competenza è di Cremona, e dall’altra l’evasione, fondi in nero stipati in Svizzera per aggirare il fisco. A Cremona interessa approfondire l’ipotesi di un conto utilizzato da Mauri come deposito per i proventi delle combine, eventualità resa quantomeno improbabile dalla ricostruzione cronologica dei movimenti (l’ultimo è datato 2009 e cioè molto prima dei «tarocchi» su cui Mauri è indagato ed è stato sottoposto a misura cautelare) e dal fatto che il conto non è coperto da cifratura. Resta la pista evasione fiscale, con competenza diretta della magistratura svizzera: l’inchiesta partita da Berna è simile a quella in corso alla Procura di Milano, dove Luciano Zauri e il suo agente risultano indagati per riciclaggio a causa di versamenti sospetti su conti cifrati.

Fonte: Andrea Arzilli – Il Corriere della Sera ed.Romana

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy