Melli: ‘La Lazio è a pezzi’

Melli: ‘La Lazio è a pezzi’

ROMA – Chi arriva meglio alla stracittadina? E’ questo il tormentone di questa settimana, teso ad identificare la possibile squadra favorita. C’è chi, per motivi scaramantici, questa etichetta non la vuole. Una questione tutta romana, principalmente legata ai diretti protagonisti, che non si espongo in questo senso, neanche dopo i…

ROMA – Chi arriva meglio alla stracittadina? E’ questo il tormentone di questa settimana, teso ad identificare la possibile squadra favorita. C’è chi, per motivi scaramantici, questa etichetta non la vuole. Una questione tutta romana, principalmente legata ai diretti protagonisti, che non si espongo in questo senso, neanche dopo i risultati diametralmente opposti osservati nell’ultima giornata di campionato. Lo fanno invece gli addetti ai lavori, i giornalisti che animano il movimento d’opinione capitolina, come nel caso di Franco Melli: “La Lazio è a pezzi. Non so se solo da un punto di vista fisico o anche psicologico, ma un pareggio  nel derby sarebbe già un grande risultato – ha dichiarato ai microfoni di Radio Radio –  Quella vista a Catania è stata disastrosa, per me la Roma è favorita con la variabile Zeman, che può perdere o stravincere. Però bisogna anche dire che, il derby, è una partita in grado di risuscitare anche chi sta peggio. Ad ogni modo ci arrivano male entrambe, che hanno deluso in questo inizio di stagione: chi prima, chi dopo”.

F.P.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy