MERCATO – Ag. Bressan: ”Ora è comunitario. Normale l’interesse delle big”

MERCATO – Ag. Bressan: ”Ora è comunitario. Normale l’interesse delle big”

ROMA – Ultimamente accostato alla Lazio, alla caccia di un terzino, Matheus Simonete Bressaneli, più semplicemente noto come Bressan, è uno dei tanti giovani interessanti brasiliani. Oltretutto comunitario. Il suo agente mandatoario per l’Italia è stato da poco a Milano, dove ha sondato l’interesse dei club che hanno chiesto informazioni…

ROMA – Ultimamente accostato alla Lazio, alla caccia di un terzino, Matheus Simonete Bressaneli, più semplicemente noto come Bressan, è uno dei tanti giovani interessanti brasiliani. Oltretutto comunitario. Il suo agente mandatoario per l’Italia è stato da poco a Milano, dove ha sondato l’interesse dei club che hanno chiesto informazioni sul calciatore del gremio classe ’93. Di lui ha parlato il suo procuratore brasiliano, Marcelo Lipatin, in un’intervista rilasciata in Brasile: “Interesse delle big? E’ normale, è un calciatore di 20 anni titolare nella difesa del Grêmio. Questo genera sempre un interesse da parte dei club stranieri, ma finora non c’i sono stati contatti o proposte ufficiali. Ora si trova in Italia per finalizzare il processo di cittadinanza e diventerà un’atleta comunitario. Ll’idea è di continuare il rapporto di Bressan con il Grêmio e che, se dovesse arrivare una proposta concreta, sarà posta sotto valutazione”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy