MERCATO – Alla ricerca del bomber immaginario…

MERCATO – Alla ricerca del bomber immaginario…

Cresce l’attesa, le prove sono finite. Dopo il ritiro di Auronzo di Cadore e quello di Fiuggi, la “nuova” Lazio piace ai tifosi. Ma se prima parlavamo di questa estenuante e quantomai necessaria ricerca del vice Klose, cosa dobbiamo pensare dopo la partita di ieri? Il tedesco ha colpito ancora.…

Cresce l’attesa, le prove sono finite. Dopo il ritiro di Auronzo di Cadore e quello di Fiuggi, la “nuova” Lazio piace ai tifosi. Ma se prima parlavamo di questa estenuante e quantomai necessaria ricerca del vice Klose, cosa dobbiamo pensare dopo la partita di ieri? Il tedesco ha colpito ancora. Era un’amichevole, poco conta. Questo non è vero. Una Lazio dai due volti, sicuramente meglio il primo tempo, si è portata a casa il risultato ancora grazie al lampo del suo uomo migliore. Bergessio, Matavz, Eder, Matri…sarà uno di loro? Per adesso la testa dei giocatori, come giusto che sia, è rivolta al 18 agosto per un appuntamento troppo importante da poter mancare. La 

società invece, ha tutto il tempo e la lucidità per sistemare le cose. Difesa ok, a centrocampo ci sono le giuste alternative (forse anche troppe), da sistemare è il reparto offensivo. Troppe bocche storte ormai su Libor Kozak e anche lui ormai con la voglia addosso di lasciare Formello. Altri non soddisfatti della vena realizzativa e del fiuto del gol di Floccari. E poi giri lo sguardo e ti vedi Klose, c’è qualcuno dietro di lui…?

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy