MERCATO – Biglia non ci crede: “Lazio, sei perfetta”

MERCATO – Biglia non ci crede: “Lazio, sei perfetta”

AGGIORNAMENTO 16-16-2013 – Dopo le parole di , Lucas Biglia sembra praticamente già un giocatore della Lazio. E lui, non sta nella pelle: ” E’ una cosa molto bella, mi interessava molto. Volevo arrivare a un campionato più importante e a una squadra competitiva. La Lazio è perfetta, sono sicuro…

AGGIORNAMENTO 16-16-2013 – Dopo le parole di , Lucas Biglia sembra praticamente già un giocatore della Lazio. E lui, non sta nella pelle: “ E’ una cosa molto bella, mi interessava molto. Volevo arrivare a un campionato più importante e a una squadra competitiva. La Lazio è perfetta, sono sicuro che lotterà per grandi traguardi nella prossima stagione. Non volevo perdere questo treno“.


AGGIORNAMENTO 15-062013 – Parlando a nieuwsblad.be, Herman Van Holsbeeck, direttore generale dell’Anderlecht assicura: “Siamo molto vicini all’accordo: Biglia andrà alla Lazio. Fra noi e la società biancoceleste è tutto fatto, tutto conluso. Ma molti agenti, che si stanno occupando del suo trasferimento, stanno rallentando un po’ le cose per questioni economiche. Tuttavia, ripeto: è tutto fatto. Sul contratto mancano solo le virgole, il trasferimento avverrà“.


AGGIORNAMENTO ore 18:36 – Secondo quanto dichiarato attraverso il mezzo ufficiale radiofonico biancoceleste; Lazio Style Radio, non vi sarebbe stata alcuna dichiarazione rilasciata da Lotito al portale belga. Poco male, l’attesa sembra comunque finalizzata alla buona risucita dell’operazione.

AGGIORNAMENTO 14/06“Biglia sarà a Roma domenica”: parola di Lotito, a dhnet.be. Sbarco nella Capitale, poi le visite mediche. Per ora comunque, dall’Anderlceht  non arrivano né conferme, né smentite. L’affare però, è praticamente fatto.


ROMA – Un affare fatto da settimane, nonostante i tentativi di depistaggio del ds dell’Anderlecht. Le parole del presidente del club belga, uscito allo scoperto, adesso sciolgono ogni dubbio: Biglia è il terzo acquisto biancoceleste, può arrivare a Roma fra sabato sera e domenica. Dopo la sfida contro l’Ecuador, l’argentino disputerà domani l’ultima gara contro il Guatemala, poi sarà pronto a sbarchare nella capitale. C’è la possibilità che già lunedì possa effettuare le visite mediche per cucirsi al petto la maglia della Lazio. Ma, per questioni burocratiche relative alle carte del trasferimento, il tutto potrebbe slittare di una settimana. In quel caso sarebbe tutto rimandato di qualche giorno…

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy