MERCATO – Caliendo esalta Ederson, poi su Breno: “Abbiamo delle carte firmate”

MERCATO – Caliendo esalta Ederson, poi su Breno: “Abbiamo delle carte firmate”

FLASH – Antonio Caliendo, attraverso i microfoni di ‘Radiosei’, ha parlato del suo assistito, il brasiliano Ederson: “Sono molto felice per Lotito, che lo ha sempre aspettato, dimostrando di avere grande fiducia. Ederson è un grande campione, che purtroppo non ha avuto molta fortuna dalla sua parte, come quando non…

FLASH Antonio Caliendo, attraverso i microfoni di ‘Radiosei’, ha parlato del suo assistito, il brasiliano Ederson: “Sono molto felice per Lotito, che lo ha sempre aspettato, dimostrando di avere grande fiducia. Ederson è un grande campione, che purtroppo non ha avuto molta fortuna dalla sua parte, come quando non ha potuto rispondere alla chiamata del Brasile per via di un infortunio“. “Ede – prosegue Caliendo – è un campione sotto tutti i punti di vista, sia dentro che fuori dal campo. All’inizio ha sofferto, ma a Roma s’è sempre trovato bene, ed il gesto che ha fatto dopo il primo goal con la Lazio dimostra che ha sposato appieno il progetto. Tutti i grandi hanno avuto problemi, anche Schillaci e Baggio, per citarne due. Lui ha saputo soffrire, ed ora è pronto a dimostrare tutto il suo valore”. La svolta è arrivata dopo un confronto con il Ds laziale, Igli Tare: “Sì, essendo stato un calciatore conosce le problematiche legate agli infortuni e dunque abbiamo deciso di non accelerare i tempi. Con un Ederson ritrovato, la Lazio può ambire alla Champions, anche se sarà molto dura competere con il Milan“. L’agente FIFA, infine, ha detto la sua su un altro pallino di Lotito, il brasiliano Breno, a lungo accostato alla compagine biancoceleste la scorsa estate: “Sono stato molto vicino al ragazzo durante i processi, e a dir la verità ho rischiato anche a livello di salute, perché ho perché facevo in continuazione lo scalo Italia-Germania. Detto questo, con la Lazio ci sono delle carte firmate, quindi se il San Paolo dovesse risolvere i problemi giudiziari del ragazzo, Lotito potrebbe ancora dire la sua“.

Fonte: Goal.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy