MERCATO – Contatti per Dodlek, talento del Maribor – VIDEO –

MERCATO – Contatti per Dodlek, talento del Maribor – VIDEO –

ROMA – La Lazio lavora sul mercato della prima squadra, ma anche su quello Primavera, per rinforzare una rosa che il prossimo anno dovrà difendere il tricolore sul petto, da campione d’Italia in carica. Il ricambio generazionale è fisiologico, inevitabile per la stessa struttura della categoria e, oltre ad attingere…

ROMA – La Lazio lavora sul mercato della prima squadra, ma anche su quello Primavera, per rinforzare una rosa che il prossimo anno dovrà difendere il tricolore sul petto, da campione d’Italia in carica. Il ricambio generazionale è fisiologico, inevitabile per la stessa struttura della categoria e, oltre ad attingere dagli Allievi di Inzaghi, il Ds Tare pensa anche a qualche rinforzo oltreconfine, così come avvenuto per i vari Onazi, Keita, Toukara, Antic, Vilkaitis e così via.  Per la difesa è caldo la pista che porta a Josip Elez(che potrebbe fare la spola con la prima squadra ndr), difensore centrale dell’Hajduk Spalato, ma si lavora anche e soprattuto per rinfoltire il centrocampo, che perderà sicuramente Falasca (fuori età massima), e presumibilmente Cataldi che ha tante richieste (Siena su tutte).

Il nome giusto sembra essere quello di Sven Dodlek, talentuoso traquartista del Maribor classe ’95, nel giro della nazionale slovena con otto presenze totali tra u.16 e u.17 . Proprio con la maglia della Solvenia Under 17 ha disputato gli Europei 2012, con lil  numero dieci sulle spalle e la fascia da capitano sul braccio. Visione di gioco, personalità e destro vellutato, dotato di una buona struttura fisica (1.79 cm x 69 Kg di peso), l’identikit è quello ideale per raccogliere l’eredità di Danilo Cataldi. Gli esperti del settore lo considerano uno dei 10 migliori talenti emergenti del panorama calcistico europeo, alla ribalta della cronaca anche per la recente volontà espressa di giocare sotto la bandiera croata, nazionalità del padre. Un’operazione da poche centinaia di migliaia di euro, per un investimento che sembra avere i giusti connotati d’interesse e futuribilità. I contatti sono stati avviati da tempo, la trattativa Dodlek è in corso d’opera, presto la Primavera di Bollini(Accademy permettendo) potrebbe avere un nuovo rinforzo.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy