MERCATO – Libor Kozak vuole giocare, per lui c’è la fila

MERCATO – Libor Kozak vuole giocare, per lui c’è la fila

ROMA – Stanco di fare la riserva, Libor Kozak è stato chiaro: vuole giocare. La Lazio, con ogni probabilità non potrà dargli questa garanzia, almeno per quel che riguarda l’essere titolare in ogni match. C’è la Coppa Italia, l’Euopa League (dove nella stagione appena terminata ha fatto sfracelli) certo, ma…

ROMA – Stanco di fare la riserva, Libor Kozak è stato chiaro: vuole giocare. La Lazio, con ogni probabilità non potrà dargli questa garanzia, almeno per quel che riguarda l’essere titolare in ogni match. C’è la Coppa Italia, l’Euopa League (dove nella stagione appena terminata ha fatto sfracelli) certo, ma la continuità che può darti il campionato, alla Lazio, Libor non l’ha mai assaggiata. Per questo, tante società (fra tutte Udinese, Bologna, Verona e Chievo) hanno annusato la possibilità di strapparlo a Lotito, approfittando anche della volontà del calciatore, oramai deciso a partire. Il presidente biancoceleste però, vede in Kozak una propria creatura e la volontà sarebbe quella di tenerlo ancora un anno o, al massimo, di mandarlo in prestito altrove.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy