MERCATO – Henriksen, gioiello per Petko

MERCATO – Henriksen, gioiello per Petko

Pressing su Kuzmanovic. E spunta anche Markus Henriksen. C’è il Palermo da affrontare, ma i tifosi della Lazio sognano un rafforzamento. Il secondo posto in classifica e i pochi punti di distacco dalla Juve stanno entusiasmando la piazza. Dal canto suo Claudio Lotito è convinto di avere un organico molto…

Pressing su Kuzmanovic. E spunta anche Markus Henriksen. C’è il Palermo da affrontare, ma i tifosi della Lazio sognano un rafforzamento. Il secondo posto in classifica e i pochi punti di distacco dalla Juve stanno entusiasmando la piazza. Dal canto suo Claudio Lotito è convinto di avere un organico molto competitivo che «può giocarsela con chiunque». Nonostante questo però e, pur non essendoci tanti soldi in cassa, il patron non è fermo e sta seriamente pensando di acquistare. Le trattative sono segretissime e il capitale a disposizione non è molto, quindi si punta su giovani promesse più che a campioni affermati che costano tanto e fanno lievitare il monte ingaggi.

IL MEDIANO – La squadra sta andando bene e arrivare a un calciatore che sia congeniale e si integri bene in un ingranaggio solido e collaudato come quello biancoceleste non è facile. Da tempo il numero uno laziale e il suo fidato collaboratore Igli Tare sono sulle tracce di Zdravko Kuzmanovic, classe ’87, centrocampista ex Fiorentina e da tre anni allo Stoccarda. Dalla Germania sono convinti che la pista che porta al mediano sia molto calda. Già qualche anno fa la Lazio ha tentato di acquistare il serbo, ma i tentativi non andarono a buon fine.



«Mi manca l’Italia, vorrei ritornarci», le parole pronunciate dal mediano due giorni fa e che hanno alimentato più di qualche speranza. L’idea era di arrivare al giocatore a fine stagione, trattando direttamente con l’interessato e il suo procuratore, visto che il suo contratto con il club tedesco è in scadenza. Negli ultimi giorni però su Kuzmanovic, si sono fatte sotto un paio di società italiane, una è l’Inter, mettendo in allarme i biancocelesti. Non è un affare semplice, ma Lotito sta provando ad anticipare i tempi. Lo Stoccada non vuole cedere il serbo, ma davanti a un’offerta allettante potrebbe ripensarci.

LA NOVITÀ – Oltre al serbo la Lazio sta puntando un giovane centrocampista norvegese, Markus Henriksen, classe ‘92. La notizia arriva direttamente dalla Norvegia, dove questo ragazzo è considerato uno degli astri nascenti del calcio nordico. Henriksen è figlio d’arte, il padre è Trond Henriksen, vecchia bandiera del Rosenborg, lo stesso club dove pure il figlio è cresciuto calcisticamente. Questa estate il centrocampista, alto 187 centimetri, tecnicamente ben dotato, bravo a impostare ma anche a rubare palloni, è passato all’Az Alkmaar per una cifra vicina ai due milioni di euro. Su di lui ci sarebbe l’interessamento anche di Arsenal ed Ajax, ma fino ad ora i due club non avrebbero presentato proposte ufficiali, solo sondaggi. La Lazio lo segue da diverso tempo e l’Az Alkmaar, nonostante l’abbia acquistato l’estate scorsa, sarebbe disposto a cederlo. Sul fronte uscite c’è da tener d’occhio la situazione dei portieri. Il Chievo spinge per avere Bizzarri, ma la Lazio attende che l’Inter alzi l’offerta per Carrizo. Se partirà il primo, Lotito proporrà il rinnovo all’ex portiere del River Plate, ora in scadenza a giugno. Dal mercato al campo. Ieri si è fermato Konko, ma partirà per Palermo con la squadra. La sorpresa è che potrebbe esserci anche Gonzalez. Ieri il mediano ha provato con la squadra e non ha sentito alcun fastidio. Oggi si deciderà.

Fonte: Daniele Magliocchetti – Il Messaggero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy