MERCATO – Mauro Zarate rischia di bloccare il mercato della Lazio

MERCATO – Mauro Zarate rischia di bloccare il mercato della Lazio

Mauro Zarate rischia di bloccare il mercato della Lazio. Gennaio è alle porte e, come si sa, la società biancoceleste vorrebbe rinforzare il reparto d’attacco, ma se prima non vende o piazza alcuni giocatori del settore offensivo, difficilmente potrà prenderne di nuovi come, tanto per fare un esempio, Abdellaoue dell’Hannover.…

Mauro Zarate rischia di bloccare il mercato della Lazio. Gennaio è alle porte e, come si sa, la società biancoceleste vorrebbe rinforzare il reparto d’attacco, ma se prima non vende o piazza alcuni giocatori del settore offensivo, difficilmente potrà prenderne di nuovi come, tanto per fare un esempio, Abdellaoue dell’Hannover. Sergio Floccari e Libor Kozak sono sotto esame e al momento uno dei maggiori indiziati a dover finire sul mercato è proprio l’attaccante argentino. Le parole del suo agente, Luis Ruzzi, fanno pensare l’esatto contrario. «Impossibile che Zarate si possa muovere a gennaio, perché è quasi a fine contratto (giugno 2014 ndr). In questo momento non sta giocando ed è difficile che possa andare in una squadra importante. Vorremmo aspettare la scadenza, nel frattempo sperare di giocare e di avere una chance», le parole del procuratore a Radio Sei sembrano tanto una velata minaccia al club di Lotito. Frasi che non lasciano dubbi e presagiscono un muro contro muro. E pensare che su Maurito, nonostante le smentite dell’agente, c’è l’interesse di diversi club, un paio in Inghilterra, Stoke City ad esempio, poi in Spagna,uno in Turchia, su tutti il Galatasaray e in Russia lo Spartak Mosca che potrebbe addirittura arrivare nella capitale per aprire una trattativa con il presidente biancoceleste. Il problema? Zarate ha un ingaggio importante, oltre i 2,5 milioni di euro, il più alto della Lazio e piazzarlo non è semplice. Il costo del cartellino si aggira intorno ai 10 milioni di euro, ma da Formello sembrano disposti a cederlo anche con la formula del prestito più il riscatto. Si preannuncia l’ennesima telenovela.

Fonte: Daniele Magliocchetti – Il Messaggero

Rob.Ma. – Cittaceleste.it



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy