MERCATO – Marchione: “Il Real voleva anche Keita”

MERCATO – Marchione: “Il Real voleva anche Keita”

ROMA – “Fra Rozzi e Keita al Real Madrid B, Tare ha deciso di lasciar partire il primo”, sono le parole di Nunzio Marchione, procuratore di Balde Diao Keita, ai microfoni di Radio Manà Sport:”Le offerte del Real Madrid riguardavano sia il mio assistito Keita che Rozzi, della quale operazione…

ROMA – “Fra Rozzi e Keita al Real Madrid B, Tare ha deciso di lasciar partire il primo”, sono le parole di Nunzio Marchione, procuratore di Balde Diao Keita, ai microfoni di Radio Manà Sport:Le offerte del Real Madrid riguardavano sia il mio assistito Keita che Rozzi, della quale operazione ho svolto il ruolo di intermediario tra il club spagnolo e quello di Lotito. Non c’era una prima ed una seconda scelta. Tare ha deciso di far partire Rozzi in prestito, tenendo Keita che posso garantire è pronto a prendersi le sue responsabilità dimostrando le qualità che ha. Aspetta solo la chiamata di Petkovic”.

“Perea? Non lo conosco, è giovane, se la società lo ha preso avrà fatto le sue valutazioni. Entro la fine dell’anno, spero che anche Tounkara possa avere la sua chance, con la primavera campione d’Italia sta facendo la differenza, è pronto in rampa di lancio per esser preso in considerazione in prima squadra”. (TMW)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy