MERCATO – Profeta biancoceleste, ma solo fino al 2015?

MERCATO – Profeta biancoceleste, ma solo fino al 2015?

ROMA – Il calciomercato non dorme mai. Anzi, è proprio nelle ore più buie che tante trattative nascono o più semplicemente si sbloccano. Non era una notte qualunque, quella del 26 Maggio. Non solo per la vittoria della Coppa Italia della Lazio, ai danni di una Roma finalmente cancellata da…

ROMA – Il calciomercato non dorme mai. Anzi, è proprio nelle ore più buie che tante trattative nascono o più semplicemente si sbloccano. Non era una notte qualunque, quella del 26 Maggio. Non solo per la vittoria della Coppa Italia della Lazio, ai danni di una Roma finalmente cancellata da una città. Anche per Hernanes, per il suo futuro. Alla Lazio? Chissà. Come rivelato stamane da ‘Il Messaggero’ proprio subito dopo la vittoria delle vittorie, Lotito ha interrogato il profeta: “E adesso resti?”. Risposta: “Si, fino al 2015”.

Il giorno dopo, il presidente rispondeva piccato: “C’ha il contratto, dipende da me, farà la fine di Diakitè”. Un campione fuori rosa e senza rinnovo a partire da settembre 2014, dunque? Lotito non potrebbe farsi un simile autogol. Eppure, non schiferebbe una bella offerta da 30 milioni di euro: dichiarazioni di facciata a parte. Arsenal, Bayern e Tottenham potrebbero scatenare un’asta già a gennaio, molto dipenderà dall’incontro fra la società e l’agente del calciatore Joseph Lee. Ai posteri l’ardua sentenza.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy