MERCATO – Igli Tare, “Chi viene a Roma deve essere un..”

MERCATO – Igli Tare, “Chi viene a Roma deve essere un..”

ROMA – Il DS biancoceleste Igli Tare, parlando a Sport Ekspress, ha fatto il punto sul momento biancoceleste e sul mercato che sarà. “Essere direttore sportivo comporta diverse, grandi, responsabilità. Le decisioni che prendo devono rispecchiare gli obiettivi che ci poniamo e questo spesso genera polemiche. Quando presi Cana ad…

ROMA – Il DS biancoceleste Igli Tare, parlando a Sport Ekspress, ha fatto il punto sul momento biancoceleste e sul mercato che sarà. “Essere direttore sportivo comporta diverse, grandi, responsabilità. Le decisioni che prendo devono rispecchiare gli obiettivi che ci poniamo e questo spesso genera polemiche. Quando presi Cana ad esempio, sapevo che qualcuno avrebbe storto il naso, ma la mia è stata una scelta fatta non solo sotto il profilo tecnico, ma anche morale. Lui è uno con esperienza a penso che abbia ancora da dare molto, qui alla Lazio.



Il prossimo mercato? Io e il presidente lavoriamo in continuazione. Quello che è certo, è che chi viene a giocare a Roma, con la maglia della Lazio, deve essere un calciatore di qualità. La Lazio è una delle migliori squadre italiane – ha concluso Tare – e anche se sarà dura, noi vogliamo raggiungere il nostro traguardo. Milan e Inter vivono un periodo di transizione e la Juventus, non penso proprio che sia imbattibile“.

MR/Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy