MERCATO – Tare: radar in Belgio. L’obiettivo costa 12 milioni

MERCATO – Tare: radar in Belgio. L’obiettivo costa 12 milioni

Chi torna da un viaggio in Belgio di solito lo fa con del buon cioccolato locale. Dolci tentazioni, proprio come quelle del ds Tare, che dalla terra fiamminga (una settimana fa il blitz) è rientrato con una convinzione: Matìas Suàrez è un giocatore da Lazio. L’attaccante argentino in forza all’Anderlecht…

Chi torna da un viaggio in Belgio di solito lo fa con del buon cioccolato locale. Dolci tentazioni, proprio come quelle del ds Tare, che dalla terra fiamminga (una settimana fa il blitz) è rientrato con una convinzione: Matìas Suàrez è un giocatore da Lazio.  L’attaccante argentino in forza all’Anderlecht piace davvero: seguito anche da Juventus e Inter, a gennaio è stato vicinissimo al CSKA Mosca. Alla fine tutto saltò per un niente, ma il suo addio al campionato belga è stato solo rinviato visto che ha rifiutato di rinnovare il suo contratto (in scadenza nel 2015). In questa stagione è stato frenato da un brutto infortunio al tendine rotuleo, ma per lui parlano i numeri dell’anno scorso quando ha collezionato 19 reti in 45 presenze. È una seconda punta che vede bene la porta, dalle caratteristiche tecniche e fisiche che al momento mancano nella rosa di Petkovic. Insieme al difensore Kouyaté è stato osservato nella partita contro il Bruges di domenica scorsa. Impressioni positive, ma il prezzo (circa 12 milioni) rende tutto molto complicato. Per il momento resta una dolce tentazione, se ne riparlerà più avanti.

Fonte: Repubblica.it

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy