MERCATO – Ultrà Ederson spinge Alfaro sotto la Curva del Nizza

MERCATO – Ultrà Ederson spinge Alfaro sotto la Curva del Nizza

di ALBERTO ABBATE ROMA – U Ray du Stade travolto dai ricordi: “In viaggio verso Nizza. Che piacere rivedere alcuni amici e rivivere bei momenti. Oggi, ore 20, amichevole con la Lazio. Abbracci”. Su instagram c’è un’immersione nella saudade d’oltralpe. Cinque anni fa trascinava le folle, Ederson, a ogni gol…

di ALBERTO ABBATE

ROMA – U Ray du Stade travolto dai ricordi: “In viaggio verso Nizza. Che piacere rivedere alcuni amici e rivivere bei momenti. Oggi, ore 20, amichevole con la Lazio. Abbracci”. Su instagram c’è un’immersione nella saudade d’oltralpe. Cinque anni fa trascinava le folle, Ederson, a ogni gol saltava sugli spalti per abbracciare i Brigade Sud Nice, il cuore del tifo del club francese. E’ ultrà dentro, Honorato d’esserlo. A Nizza nessuna mannaia, strabiliava l’Europa. Negli occhi di tutti c’è ancora quella perla da 40 metri contro il Monaco: gli valse il premio per il miglior gol dell’anno dalla Academy Awards UNFP.  

EDERSON SPINGE ALFARO A NIZZA – Ederson adesso spinge Alfaro sotto la Curva. Ha parlato con l’uruguagio, gli ha detto di non perdersi questa chance. La migliore per esplodere e consacrarsi. Stasera infatti la Lazio e il club francese ne approfitteranno per provare a imbastire una trattativa per l’attaccante che, persuaso da Honorato, ha già detto sì a un eventuale trasferimento. Dovrà fare esplodere lo Stade du Ray. Generoso Ederson, gli porge subito la sua corona d’onore.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy