LE VOCI – Moggi: “Alla Lazio non ho mai creduto”

LE VOCI – Moggi: “Alla Lazio non ho mai creduto”

ROMA – Riesce sempre a far parlare di se, Luciano Moggi, nonostante una condanna che lo allontana definitivamente dal mondo del calcio. Su TuttoSport l’ex dg della Juventus questa volta torna a parlare dei bianconeri in chiave scudetto e di tutte quelle squadre che potrebbero ostacolare il cammino dei torinesi…

ROMA – Riesce sempre a far parlare di se, Luciano Moggi, nonostante una condanna che lo allontana definitivamente dal mondo del calcio. Su TuttoSport l’ex dg della Juventus questa volta torna a parlare dei bianconeri in chiave scudetto e di tutte quelle squadre che potrebbero ostacolare il cammino dei torinesi verso il tricolore, Lazio compresa:Ho sempre pensato che il campionato fosse una questione tra Juventus e Napoli perché alla Lazio non ho mai creduto nonostante stia facendo un ottimo campionato. L’Inter ha paura di subire gol e lo ha dimostrato anche ieri col Torino. La squadra di Mazzarri ha dimostrato di essere una squadra importante perché a Parma è andato in vantaggio, è stato rimontato e da quel momento ha ricominciato a giocare e vincere con un gol di Cavani che tra l’altro ieri non è stato il migliore in campo. Quando succedono queste cose, significa che la squadra c’è, che può competere. Il Napoli è forte quanto la Juve.

cittaceleste.it

Messaggio Promozionale

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy