Torna di moda Cirigliano…

Torna di moda Cirigliano…

Poco più di un mese alla riapertura del calciomercato e già si torna a fare il suo nome: Ezequiel Cirigliano, l’erede di Mascherano a detta di molti, il gioiellino classe ’92 di proprietà del River Plate.script type=”text/javascript”> // Il centrocampista italo-argentino corteggiato da mezza Europa e da molti club italiani,…

Poco più di un mese alla riapertura del calciomercato e già si torna a fare il suo nome: Ezequiel Cirigliano, l’erede di Mascherano a detta di molti, il gioiellino classe ’92 di proprietà del River Plate.script type=”text/javascript”>

Il centrocampista italo-argentino corteggiato da mezza Europa e da molti club italiani, sembrerebbe tornare ad essere l’obiettivo della Lazio. Ed è proprio l’agente del calciatore,
ClaudioAnelucci a fare chiarezza ai microfoni di Calcionews24.com: “Non ho ancora sentito nessuno e chiaramente con il calciomercato di riparazione qualcosa si muoverà”Noi non abbiamo avuto nessun contatto ne con la Lazio ne con l’Udinese. Chiaramente Cirigliano è un giocatore che piace a tante squadre, vediamo che cosa succede in questa sessione di mercato. Il suo status? E’ comunitario, ha il passaporto italiano”. Ma quanto vale il cartellino di Cirigliano? Anelucci non sembra sbilanciarsi: “Una valutazione si fa quando c’è una vera trattativa in piedi. Cirigliano ha una clausola rescissoria che è stata fissata dal River Plate, quando qualcuno vorrà veramente il giocatore ci sediamo intorno a un tavolino e ne parliamo”.

Ramona Marconi/Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy