PAIDEIA – Anderson: “Tornerò presto in campo” – VIDEO

PAIDEIA – Anderson: “Tornerò presto in campo” – VIDEO

AGGIORNAMENTO – Come riportato da RadioSei, poco fa anche Felipe Anderson (seguirà Pereirinha) si è recato in Paideia. Il Brasiliano si sta sottoponendo a dei controlli alla caviglia. Questi, saranno diranno se Anderson potrà tornare subito a disposizione di mister Petkovic oppure no. Bisognerà attendere questa sera e capire come…

AGGIORNAMENTO – Come riportato da RadioSei, poco fa anche Felipe Anderson (seguirà Pereirinha) si è recato in Paideia. Il Brasiliano si sta sottoponendo a dei controlli alla caviglia. Questi, saranno diranno se Anderson potrà tornare subito a disposizione di mister Petkovic oppure no. Bisognerà attendere questa sera e capire come è andato il controllo. “Se Dio vorrà tornerò presto in campo – dichiara il Brasiliano – la Juventus? Beh, dipenderà da quando potrò tornare a correre in maniera più intensa. Comunque sta andando tutti bene, sono molto felice dell’affetto che ho ricevuto dalla gente. Petkovic? Mi ha trattato bene. Hernanes? Sarà sicuramente bello poter giocare con lui. E’ un punto di riferimento, tanto che in Brasile si parla spesso di lui“.


Questa mattina, in clinica Paideia, si sono presentati due dei nazionali biancocelesti che si sono finalmente riuniti al gruppo. Hernanes e Candreva, infatti, hanno portato a termine le abituali visite mediche di idoneità che vengono effettuate ogni estate, prima dell’inizio del campionato. Volti sereni e riposati per i due centrocampisti che ora pensano solamente al prossimo appuntamento: la finale contro la Juventus.

AGGIORNAMENTO – Candreva ed Hernanes: visite mediche. “Vogliamo continuare a vincere“, ha detto Antonio (arrivato alle 7.20) ai tifosi presenti davanti alla clinica biancoceleste. “Hai vinto contro la Roma, hai vinto contro tutti“, la risposta di un’aquilotta presente: TurboCandreva ha sorriso ed è andato via. Hernanes, invece, s’è presentato con il figlio, sorridente intorno alle 8.20 ha scattato qualche foto e poi via, pronto all’inizio di una nuova stagione.


Ritiro finito, per la Lazio ci sono ora due giorni e mezzo di vacanza. Dopo l’allenamento svolto in mattinata ad Auronzo, nel pomeriggio la comitiva ha fatto ritorno nella capitale. Ieri sera il rompete le righe. Il ritrovo è fissato per domenica pomeriggio a Formello, dove la squadra resterà per una settimana. Il centro sportivo, però, riaprirà i battenti già oggi. Sono attesi i reduci dalla Confederations: Candreva, Gonzalez, Hernanes e Marchetti. I primi tre si sottoporranno ai test medico attitudinali e da domani cominceranno ad allenarsi. Marchetti, che quei test li ha già svolti, inizierà subito la preparazione insieme con Biglia e Cavanda. Questi ultimi due, a differenza degli altri reduci da Auronzo, non godranno dei due giorni di stop essendo giunti in ritiro solo nell’ultima settimana.

Visite mediche terminate anche per il giocatore brasiliano sempre accompagnato dal figlio primogenito che ha scortato il papà anche durante le foto di rito che il profeta ha concesso al gruppetto di tifosi che lo ha atteso durante tutta la mattinata.

Francesca Cuccuini

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy