PAPARELLI: Il ricordo della Roma, le parole del figlio

PAPARELLI: Il ricordo della Roma, le parole del figlio

ROMA – Dopo le scritte ignobili, apparse su un muro al Verano, contro la memoria di Vincenzo Paparelli, il tifoso Laziale ucciso durante un derby con un razzo proveniente dalla Curva Sud, la società giallorossa, ha compiuto un bel gesto, attraverso un suo tesserato. Si tratta di Federico Balzaretti, che…

ROMA – Dopo le scritte ignobili, apparse su un muro al Verano, contro la memoria di Vincenzo Paparelli, il tifoso Laziale ucciso durante un derby con un razzo proveniente dalla Curva Sud, la società giallorossa, ha compiuto un bel gesto, attraverso un suo tesserato. Si tratta di Federico Balzaretti, che in veste di rappresentante della asroma, ha posato durante il prepartita di Roma-Udinese, un mazzo di fiori sotto la targa dedicata a Paparelli, nel trentatreesimo anniversario della sua morte. Oltre a questo bel gesto, ci teniamo anche a riportarvi le parole di Gabriele, figlio di Vincenzo, che attraverso il proprio profilo facebook, ha voluto ringraziare tutti coloro che gli hanno mostrato affetto, nel ricordo del padre. Eccole di seguito: “Volevo ringraziare tutti coloro che ieri (domenica ndr) mi sono stati vicino ed hanno ricordato VINCENZO PAPARELLI, mio papa’. Ne approfitto anche per dire a tutti i veri tifosi di non rovinare quanto di buono e’ stato fatto in questi anni dalle tifoserie romane. E di vivere il prossimo derby con il giusto spirito, sportivita’ e passione. Ancora GRAZIE dal profondo del cuore!!”






(Foto Pagina Ufficiale ASRoma su Facebook)

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy