Giannichedda: “Juve-Lazio? può accadere di tutto..”

Giannichedda: “Juve-Lazio? può accadere di tutto..”

TORINO- A pochi giorni dal big match dello Juventus Stadium, è il doppio ex Giuliano Giannichedda a esaminare la sfida di sabato sera. “Può starci davvero la tripla, -ha spiegato sulla pagine di Tuttojuve.com- perchè la Lazio è imprevedibile e arriva caricatissima alla gara dopo il trionfo nel derby. Certo…

 

TORINO- A pochi giorni dal big match dello Juventus Stadium, è il doppio ex Giuliano Giannichedda a esaminare la sfida di sabato sera. “Può starci davvero la tripla, -ha spiegato sulla pagine  di Tuttojuve.com– perchè la Lazio è imprevedibile e arriva caricatissima alla gara dopo il trionfo nel derby. Certo che la Juve è reduce dal 6-1 spettacolare di Pescara…”Una gara importante, dal risultato tutt’altro che scontato, ma l’ex centrocampista biancoceleste non sembra essere sorpreso dal campionato degli uomini di Petkovic: “La Lazio non mi ha sopreso. La squadra è quella dell’anno scorso, solo più consapevole delle proprie forze. Merito di Petkovic che sta facendo benissimo al suo primo anno in Italia”. Poi è il momento dei ricordi: “I ricordi sono sempre belli. Ho avuto la fortuna di giocare in due grandi squadre, dove mi sono trovato benissimo e ho vinto importanti trofei”. E quando gli chiedono quali dei giocatori della Lazio e della Juve del passato porterebbe alle attuali formazioni, Giannichedda non sembra esitare:” Dire Del Piero per la Juve è fin troppo facile, ma Ale è un grandissimo personaggio e un campione straordinario. Per la Lazio metto Nesta: è stato il più grande difensore italiano di quest’epoca. Davvero formidabile…”.

RM/CITTACELESTE.IT

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy