Petkovic, «Sarà grande Lazio»

Petkovic, «Sarà grande Lazio»

La Lazio delle novità, poche, e quella delle certezze, molte. I Biancocelesti ripartono stasera dall’Europa League accettata con l’amaro in bocca, dopo che la regina di tutte le competizioni, la Champions, è sfuggita proprio sotto il naso, per il secondo anno consecutivo. La Lazio delle certezze, si diceva; una ha…

La Lazio delle novità, poche, e quella delle certezze, molte. I Biancocelesti ripartono stasera dall’Europa League accettata con l’amaro in bocca, dopo che la regina di tutte le competizioni, la Champions, è sfuggita proprio sotto il naso, per il secondo anno consecutivo. La Lazio delle certezze, si diceva; una ha un nome ed un cognome ben preciso. Miroslav Klose sarà la punta di diamante per questa Lazio con ambizioni Europee, che questa sera affronterà il Mura 05, nel preliminare di Europa League.”E’ un calciatore esemplare, con una personalità spiccata, che aiuta sempre i suoi compagni dispensando consigli importanti” ha detto di lui Petkovic, parlando ai microfoni di Kicker.de. ‘Vlado’ poi, si è anche tolto qualche sassolino dalle scarpe; “Tutti mi vedono come uno sconosciuto, un tecnico anonimo arrivato dalla Svizzera. Non bisogna però scordare che da calciatore ho vinto un Campionato in Jugoslavia e che ho portato tutte le mie squadre sui palcoscenici Europei. Sono sicuro di quello che faccio, ho già allenato anche in Turchia, credo nel mio progetto tecnico che – ha concluso Petkovic – sono certo contibuirà a rendere sempre più grande la Lazio” che poi, è esattamente quello che si augurano i tifosi Laziali.

Roberto Maccarone – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy