Petkovic, ‘Io come Mourinho?…’

Petkovic, ‘Io come Mourinho?…’

ROMA – Vladimir Petkovic, è intervenuto questa sera ai microfoni di Lazio Style Radio ed ha affrontato tante tematiche legate al mondo Lazio, dalla trasferta di Atene fino al derby del prossimo 11 novembre, passando per le domande dei tifosi. PARTITA CONTRO IL MILAN – ” Abbiamo dominato l’ avversario…

ROMA – Vladimir Petkovic, è intervenuto questa sera ai microfoni di Lazio Style Radio ed ha affrontato tante tematiche legate al mondo Lazio, dalla trasferta di Atene fino al derby del prossimo 11 novembre, passando per le domande dei tifosi.

PARTITA CONTRO IL MILAN – ” Abbiamo dominato l’ avversario per un’ ora. I goal che abbiamo subito possono essere negativi, ma in alcuni casi positivi perchè possono spingerci a migliorare sempre e a capire dove abbiamo sbagliato.”

GESTIONE GARA -“Non dobbiamo essere noi quelli che aiutano l’ avversario a crescere, dobbiamo guardare a noi stessi ed essere bravi a chiudere la gara il più presto possibile.”

ZARATE – “ Deve spingermi a far si che possa impiegarlo in campo, mi deve mettere nelle condizioni di poterlo utilizzare.”

LUSINGHE SULLA SUA BELLEZZA – “ Ringrazio tutti per i complimenti.”

INFORTUNIO MARCHETTI – “ Non penso che cambieremo assetto difensivo , dispiace che ha preso questo piccolo infortunio. Spero che torni presto. Ma anche altri avranno la possibilità di dimostrare il loro valore che ho visto in questi quattro mesi insieme a loro.”

CONVOCAZIONE RADU -“ Oggi ha fatto la partitella di 20 minuti. E’ ancora a corto di fiato, è normale che sia così. Sono fiducioso, penso che presto, forse già per giovedì, potrebbe essere anche convocato.”

PETKOVIC AUTOSTIMA ALLA MOURINHO – “ Sicuramente quello che ha fatto Mourinho è da apprezzare ed è qualcosa di straordinario. In qualche maniera certe caratteristiche di questo allenatore non si possono che ammirare e si cercano di sfruttare in certi momenti.”

RIPOSO KLOSE PER ATENE – “ C’è questa  possibilità. Parlerò con Miro e con altri giocatori, per studiare insieme a loro questa situazione.”

IMPEGNI RAVVICINATI – “ Dobbiamo gestire al meglio le forze. Devo ringraziare tutto lo staff  tecnico che sta dimostrando grande affiatamento e sono molto contento della grande disponibilità  e fiducia da parte dei giocatori.”

ALLENAMENTO POST GARA –  “Per me tutti i giocatori sono uguali.Ci sono alcuni giocatori più uguali di altri,  è normale che sia così in tutte le squadre,ma cerchiamo di dare una grande attenzione a tutti quanti.”

UNA SOLA DATA, 11 NOVEMBRE -“ E’ dopo il 10 (ride ndr). Il  derby è qualcosa di speciale, ma devo pensare a tante partite, prima e dopo il derby, ma sto già pensando di far riposare qualche giocatore in vista di questa gara.”

Federico Terenzi-cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy