#ILDUBBIO – Pioli, chi sostituirà Stefano Mauri?

#ILDUBBIO – Pioli, chi sostituirà Stefano Mauri?

ROMA – AAA Mauri-cercasi. Il capitano non ha lasciato solo un vuoto da colmare in merito a chi dovrà raccogliere la sua eredità, un fardello che sta creando non pochi grattacapi all’interno dello spogliatoio. Il brianzolo poi era l’unico a sapersi inserire in zona centrale e a non dare punti…

ROMA – AAA Mauri-cercasi. Il capitano non ha lasciato solo un vuoto da colmare in merito a chi dovrà raccogliere la sua eredità, un fardello che sta creando non pochi grattacapi all’interno dello spogliatoio. Il brianzolo poi era l’unico a sapersi inserire in zona centrale e a non dare punti di riferimento alle retroguardie avversarie. Bravo nel coprire il pallone a fornire assist e a garantire a Pioli un bottino di 9 gol e 2 assist.

 

 

EREDITA’ – Il 4-2-3-1 è stato sicuramente uno dei moduli più produttivi in termini di punti e gol nella passata stagione, garantendo 20 punti in campionato, anche se è risultato fatale nelle sconfitte contro la Roma e l’Inter – in 9 contro 11 – durante il girone di ritorno. Pioli, molto probabilmente, dovrà rinunciare a questa variante tattica. Nessuno è all’altezza del brianzolo, anche lo stesso Kishna, talento cristallino, preferisce partire dall’esterno e poi accentrarsi. Ci ha provato con Morrison, prima dell’infortunio con il Vicenza, anche se spesso lo ha utilizzato come regista oppure come mezz’ala, in un 4-3-3. Felipe Anderson ha caratteristiche più devastanti partendo sulla fascia e puntando gli avversari nella corsia laterale e quindi non potrebbe colmare quel vuoto. Anche Cataldi e Parolo mostrano altre caratteristhe rispetto all’ex Modena. La difesa a 3 invece è una scommessa al 50%: vittora champions contro il Napoli e sconfitta di misura contro la Vecchia Signora in finale di Coppa Italia. Scelta dettata sempre dall’assenza dell’ex capitano biancoceleste costretto a giocare con un dito rotto l’ultimo mese della passata stagione. La Supercoppa incombe, poi arriverà la Champions, ma la domanda è sempre la stessa: chi sostituirà Stefano Mauri? A Pioli l’ardua sentenza.

 

MATTE BENEDETTI – Cittaceleste.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy