Polisportiva: Buccioni rimane Presidente..

Polisportiva: Buccioni rimane Presidente..

Le dimissioni dalla Presidenza Generale del Sodalizio, rassegnate da Antonio Buccioni lo scorso 18 Settembre, sono state respinte. Questa è la decisione presa dal Comitato di Presidenza della Società Sportiva Lazio, riunitosi sotto la guida del Vice Presidente Generale Vicario, Prof. Avv. Roberto Pessi. “A riguardo – si legge in…

Le dimissioni dalla Presidenza Generale del Sodalizio, rassegnate da Antonio Buccioni lo scorso 18 Settembre, sono state respinte. Questa è la decisione presa dal Comitato di Presidenza della Società Sportiva Lazio, riunitosi sotto la guida del Vice Presidente Generale Vicario, Prof. Avv. Roberto Pessi.

“A riguardo – si legge in una nota – il Comitato di Presidenza, dopo appassionata discussione, ha ritenuto di condividere, facendo propri in toto i motivi alla base della determinazione del Presidente Generale dimissionario, rilevando nel particolare che l’attuale attenzione delle Istituzioni pubbliche e sportive nei confronti della Società, della sua storia, della sua consistenza, risulta di gran lunga al di sotto della soglia minima della decenza”.

A far decidere in tal senso anche le indicazioni di un unanime consenso “che ha visto nel Presidente Generale Onorario, Prof. Avv. Emmanuele Emanuele, il più convinto  assertore, unitamente a tutte le componenti della Lazialità (Sezioni sportive, Attività associate, Famiglie storiche, Soci Benemeriti, Dirigenti, Tecnici, Atleti, Sostenitori anche attraverso le componenti organizzate)”.

“Dopo questa dimostrazione di affetto, di stima e di solidarietà umana e professionale – ha spiegato Buccioni – non posso far altro che essere dichiararmi disponibile a proseguire nell’espletamento del mandato di Presidente Generale, ma dobbiamo lavorare tutti insieme affinché la situazione cambi”.

“Perdurando tuttavia inalterate le ragioni alla base delle precedenti determinazioni – conclude la nota –  il Presidente Generale, d’intesa con il Comitato di Presidenza, ha deciso di indire entro e non oltre il 20 dicembre 2012 una sessione straordinaria del Consiglio Generale della Società. Detta riunione sarà aperta alla partecipazione di tutte le componenti della Lazialità  e si terrà in seduta pubblica ed alla presenza dei rappresentanti delle Istituzioni all’uopo invitate, onde pervenire alla definizione di linee guida condivise alla luce delle quali immaginare un futuro virtuoso per il Sodalizio e per l’intero movimento Biancoceleste”.

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy