Lotito: ”Sono della Lazio da sempre!” – VIDEO

Lotito: ”Sono della Lazio da sempre!” – VIDEO

ROMA – Durante l’evento “Premio Lazialità”, tenutosi nel pomeriggio al Campidoglio è intervenuto anche il presidente della Lazio Claudio Lotito. le tematica affrontate sono state molteplici in tutti gli ambiti che i colori biancocelesti possono coprire. Ecco le dichiarazioni del numero uno della Lazio:”Quando presi la Lazio ero consapevole che…

ROMA – Durante l’evento “Premio Lazialità”, tenutosi nel pomeriggio al Campidoglio è intervenuto anche il presidente della Lazio Claudio Lotito. le tematica affrontate sono state molteplici in tutti gli ambiti che i colori biancocelesti possono coprire. Ecco le dichiarazioni del numero uno della Lazio:
“Quando presi la Lazio ero consapevole che sarebbe stata una scelta difficilissima a causa dei pesanti debiti che la società aveva. Cosa mi ha spinto a fare questo? Prima cosa è perchè io sono della Lazio da sempre, da bambino. E’ la mia prima e unica squadra. Il secondo perché è un patrimonio di migliaia di persone che vivono per un’idea, per dei colori, per una storia. Disperdere questo patrimonio avrebbe significato annullare tutto qunato fatto dal 1900”.
A metà intervento è salito sul palco Juan Sebastian Veron e in quel momento De Angelis ha approfittato della situazione chiedendo al presidente di portare l’argentino sotto la Nord. Lotito, dopo l’iniziale titubanza, ha girato lo sguado verso De Martino cercando di vedere se la cosa fosse stata possibile. Subito dopo c’è stata una domanda di un tifoso laziale che ha chiesto al presidente un ultimo sforzo durante la sessione di mercato invernale per permettere alla Lazio di fare quel salo di qualità che la porterebbe di nuovo tra le grandi d’Europa. Questa la risposta di Lotito: “La Lazio è nel mezzo di un processo di crescita. Da quando sono arrivato qui ho cercato di fare delle cose che all’inizio sembravano assurde ma che poi sono diventate la normalità (vedi prestiti con diritto di riscatto o acquisti di svincolati ndr). Voi mi chiedete di comprare, noi per esempio in attacco abbiamo Floccari. Il giocatore è stato richiesto da 7 squadre. Tra queste l’Inter e il Napoli. Squadre che lottano per le prime posizioni. Che cosa manca a questa squadra? La cattiveria. Questi sono giocatori che fanno la differenza, abbiamo 8 nazionali su 11”.

Ecco il video integrale dell’intervento del presidente Lotito:

Francesco D’Andrea – cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy