Pres.Pescara:’Foggia capitolo chiuso’

Pres.Pescara:’Foggia capitolo chiuso’

Roma – Un tira e molla che va avanti dai primi di luglio, quello tra Lazio e Pescara per Pasquale Foggia, ormai solo in attesa di capire quale sarà l’evento che lo porterà fuori dalla capitale. Lotito è fermo sulle sue richieste, di circa 4 milioni per l’intero cartellino, cifra…

Roma – Un tira e molla che va avanti dai primi di luglio, quello tra Lazio e Pescara per Pasquale Foggia, ormai solo in attesa di capire quale sarà l’evento che lo porterà fuori dalla capitale. Lotito è fermo sulle sue richieste, di circa 4 milioni per l’intero cartellino, cifra che la società pescarese non è disposta ad investire per il 29enne partenopeo. Concetti ribaditi dallo stesso presidente Sebastiani,attraverso le colonne del Corriere Dello Sport: “Lo considero un capitolo quasi chiuso. La Lazio ha il diritto di avanzare le sue richieste, ma a certe condizioni il giocatore non ci interessa”. Parole chiare, nette, decise: Se il club capitolino non abbasserà le sue pretese, l’affare non si farà e siamo agli sgoccioli per chiudere un’eventuale trattativa. Gli ultimi giorni di mecato insegnano che tutto può succedere, molti club rivedono alcune strategie. Foggia è attualmente un elemento ufficialmente in esubero (non ha partecipato al ritiro ndr), situazione che di certo non pone in vantaggio chi vende, eventuali compratori potrebbero palesarsi solo al fotofinish per cercare il colpo in saldo. Intanto il folletto partenopeo attendedi conoscere il suo futuro, praticamente fuori rosa.

F.P.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy