PRIMAVERA – Lazio vola grazie al gol di Tounkara Catania ko

PRIMAVERA – Lazio vola grazie al gol di Tounkara Catania ko

di FRANCESCA CUCCUINI Roma -La Lazio di mister Alberto Bollini continua la sua marcia positiva verso una nuova stagione di successi. Dopo le prime due vittorie contro Napoli e Trapani si torna a casa nuovamente soddisfatti nonostante il ritardo nel trovare quel gol che ha deciso la partita. Tounkara continua…

di FRANCESCA CUCCUINI

Roma -La Lazio di mister Alberto Bollini continua la sua marcia positiva verso una nuova stagione di successi. Dopo le prime due vittorie contro Napoli e Trapani si torna a casa nuovamente soddisfatti nonostante il ritardo nel trovare quel gol che ha deciso la partita. Tounkara continua a stupire e trascinare i suoi compagni con la rete che ha firmato con la complicità di un Palombi che ha inciso a neanche un minuto dal suo ingresso in campo. Bella prestazione anche per Crecco che insieme all’uomo partita, adesso, si gioca a tutti gli effetti un posto in prima squadra. Il Catania di Pulvirenti, però, ha fatto lavorare parecchio gli aquilotti che hanno  più volte rischiato di subire, ma sono stati salvati dal buon Strakosha. 

 Un primo tempo parecchio equilibrato che ha visto la Lazio prevalere solamente negli ultimi istanti con i tiri di Elez e il solito Tounkara. Il Catania è tornato a mettere in difficoltà i biancocelesti nel secondo tempo e nelle battute finali. Il triplice fischio finale è arrivato con un Catania in possesso palla nell’area laziale. Una la svista più clamorosa dell’arbitro: l’ammonizione a Tounkara che ha subito fallo da Mozzicato nella propria area di rigore. Mister Bollini è uscito dal campo Mirko Fersini con aria abbastanza soddisfatta per il risultato raggiunto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy