PRIMAVERA – La Lazio di Bollini crolla a Palermo

PRIMAVERA – La Lazio di Bollini crolla a Palermo

Palermo – Sul sintetico del Santa Flavia di Palermo la Primavera di Bollini lancia la sfida ai siciliani. Ma i suoi aquilotti non fanno lo stesso e si lasciano andare concedendo fin troppo ai padroni di casa che chiudono la partita sul tre a zero. I biancocelesti, poi, rischiano anche…

Palermo – Sul sintetico del Santa Flavia di Palermo la Primavera di Bollini lancia la sfida ai siciliani. Ma i suoi aquilotti non fanno lo stesso e si lasciano andare concedendo fin troppo ai padroni di casa che chiudono la partita sul tre a zero. I biancocelesti, poi, rischiano anche qualcosa di più salvando, con Filippini, il gol del quattro a zero che avrebbe dato a questa sconfitta un’aria di umiliazione. Alberto Bollini è a dir poco alterato e lo dimostra sbraitando e riprendendo a gran voce i suoi ragazzi che dopo il due a zero perdono completamente la concentrazione. Difesa allo sbando che fa agitare l’allenatore e Tounkara che non riesce a sfruttare per più di una volta l’occasione per riaprire la partita accorciando le distanze. Partita corretta ma che lascia qualche vittima come il rosanero Aquini che abbandona lo stadio a bordo dell’ambulanza a seguito di un duro scontro di gioco con il quale rimedia una ferita profonda alla testa. L’espulsione finale di Bentivegna arriva troppo tardi per la Lazio che non ha più occasione per riprendere una partita ormai chiusa da tempo ed in modo abbastanza meritato. 

Palermo (4-3-3) Pellitteri; Aquino, Accardi, Monteleone, Pirrello, Petermann, Patanè, Giacomarro (C), Fiordilino, Malele, Bentivegna. A disp. Braccalenti, Patti, Pinto do Amaral, Neves Lourenc, Morello, Ferrante, Ferchichi, Pellegrino, De Maggio, Cucchiara, Lagumina, Crivello. All. Bosi.

Lazio (4-3-1-2) Guerrieri; Pollace, Ilari (C), Elez, Filippini; Oikonomidis, Murgia, Crecco; Antic; Lombardi, Tounkara. A disp. De Angelis, Paterni, Silvagni, Luque, Pace, Palombi, Steri, Fiore. All. Bollini

ARBITRO: Tardino (sez. Milano)
ASSISTENTI: Mercante, D’Annibale

RETI: 20′ Pirrello, 68′ Monteleone, 84′ Malele.

NOTE: Espluso Monteleone al 90′. Ammoniti Monteleone, Pirrello. Recupero 2′ pt/ 3′ st. 

 

90’+3 TRIPLICE FISCHIO FINALE: La Lazio cade a Plaermo per tre reti a zero

90′ ESPULSIONE: Palermo in 10 con Monteleone che rimedia il rosso per un fallo su Fiore

89′ SOSTITUZIONE PALERMO: Neves prende il posto del terzo marcatore rosanero, Bentivegna

86′ SOSTITUZIONE LAZIO: Tounkara lascia il posto a Palombi

85′ Filippini salva la Lazio! E’ il biancoceleste a togliere il pallone del quattro a zero dai piedi di Malele

84′ GOL DEL PALERMO! Ora sono tre le reti dei padroni di casa: la difesa della Lazio è allo sbando e Malele ne approfitta

83′ AMMONIZIONE: Il secondo giallo del match è per Pirrello che atterra Tounkara

81′ Tounkara ha sui piedi la possibilità di accorciare le distanze ma spara altissima la palla gol proveniente dagli sviluppi di un calcio di punizione!

80′ Problemi anche per Fiordilino: una testata per il rosanero che rimane a terra e richiama lo staff medico che lo porta ai bordi del campo

75′ Il Palemo insiste e lo fa con il contropiede di Fiordilino fermato in extremis da Filippini

72′ SOSTITUZIONE PALERMO: Fuori Patanè che lascia spazio a Patti

68′ GOL DEL PALERMO! Monteleone trova il raddoppio ancora una volta sugli sviluppi di un calcio d’angolo

64′ SOSTITUZIONE PALERMO: Aquino non ce la fa e a seguito di uno scontro esce in barella lasciando spazio a Ferrante

61′ SOSTITUZIONE LAZIO: Steri e Fiore prendono il posto di Murgia e Oikonomidis

56′ Aquini rimane a terra ed entrani i sanitari: gioco ferma

46′ Squadre in campo senza alcuna modifica alle formazioni

FINE PRIMO TEMPO

45’+2 L’arbitro manda tutti negli spogliatoi: La Lazio è in svantaggio

45′ Saranno due i minuti di recupero

45′ Ci prova Tounkara ma il tiro si perde al lato della porta

39′ Punizione per la Lazio: Ilari fallisce l’occasione per il pareggio

25′ Azione importante di Tounkara ma Pirrello devia in calcio d’angolo

21′ Contatto tra Guerrieri e Bentivegna ma l’arbitro fa cenno al palermitano di rialzarsi

20′ GOL! Pirrello porta in vantaggio il Palermo agganciando un pallone proveniente da calcio d’angolo

18′ GOL ANNULLATO ALLA LAZIO! Crecco insacca il pallone ma l’arbitro ferma il gioco per posizione irregolare

12′ AMMONIZIONE: Monteleone atterra Murgia e prende il giallo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy