RADIOCITTACELESTE – Guido De Angelis: “Lotito? Sono tre anni che..”

RADIOCITTACELESTE – Guido De Angelis: “Lotito? Sono tre anni che..”

LE VOCI – Guido De Angelis ai microfoni di RadioCittaceleste: “Rocchi sta parlando con i suoi ex compagni di squadra, baci e abbracci, ma dopo non sarà così. Stasera? Niente. O vinci o niente. Vincendo tutto si mette bene, anche se poi devi andare a cagliari. Non dobbiamo aggrapparci ai…

LE VOCI – Guido De Angelis ai microfoni di RadioCittaceleste: “Rocchi sta parlando con i suoi ex compagni di squadra, baci e abbracci, ma dopo non sarà così. Stasera? Niente. O vinci o niente. Vincendo tutto si mette bene, anche se poi devi andare a cagliari. Non dobbiamo aggrapparci ai risultati delle altre. Se non batti l’Inter, allora significa che la Lazio non è tornata. Speriamo bene. La Roma? Dava la sensazione di poter andare in gol.. però è andata diversamente. E’ andata come con la Fiorentina, per loro. Spietati, per quel che riguarda la fortuna. Poi, nessuno ha gridato allo scandalo per quello che è successo. Hanno immortalato in prima pagina Osvaldo, quando c’era un furto da commentare, enorme. Ma qui a Roma la stampa è così. Le parole di Lotito? (“Il calo della Lazio è colpa della sfortuna e degli infortuni” ndr) Non mi provocare. Non mi piace, dovrebbe dire certe verità, riconoscere i suoi errori. La Lazio è stata sfortunata è vero, ma per 3 anni ci ha lasciato con il cerino in mano. Tutto quello che dice Lotito per me rimane lì e finisce lì.  Il mercato? Capisco i tifosi che hanno bisogno di notizie, ma tutto dipenderà dal finale di stagione che farà la Lazio. Denis? Ha 30 anni..a me piace molto quello del Chievo che ha segnato ieri. Non servono scommesse, ma gente affermata“. Un parere su Rozzi: “A me piace molto, moltissimo“.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy