RAID – Montella, “Le società non hanno grosse responsabilità”

RAID – Montella, “Le società non hanno grosse responsabilità”

ROMA – Quanto accaduto al Drunken Ship, il pub romano palcoscenico dell’aggressione ai tifosi del Tottenham, è ovviamente materia di discussione, per tutti coloro che sentono il bisogno di dire la loro a riguardo e fra questi, ci sono anche molti addetti ai lavori, come ad esempio Vincenzo Montella, attuale…

ROMA – Quanto accaduto al Drunken Ship, il pub romano palcoscenico dell’aggressione ai tifosi del Tottenham, è ovviamente materia di discussione, per tutti coloro che sentono il bisogno di dire la loro a riguardo e fra questi, ci sono anche molti addetti ai lavori, come ad esempio Vincenzo Montella, attuale tecnico della Fiorentina, il quale, come riportato da repubblica.it, si esprime così sui spiacevoli fatti avvenuti tra mercoledì e giovedì nella Capitale. “Si associano questi episodi a una tifoseria ma sono persone che agiscono così a prescindere dalla loro pseudo-passione sportiva… – ha detto – se è ingiusto allora punire le società? A grandi linee sì, in linea di massima non hanno grosse responsabilità” ha concluso.

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy