RAID – Restano in carcere i due tifosi romanisti

RAID – Restano in carcere i due tifosi romanisti

ROMA – Restano in carcere Francesco Ianari e Mauro Pinnelli, i due ultras romanisti arrestati giovedì scorso per aver preso parte all’assalto contro un gruppo di tifosi del Tottenham in un pub di Campo dè Fiori, alla vigilia della gara di Europa League contro la Lazio. A deciderlo, come riportato…

ROMA – Restano in carcere Francesco Ianari e Mauro Pinnelli, i due ultras romanisti arrestati giovedì scorso per aver preso parte all’assalto contro un gruppo di tifosi del Tottenham in un pub di Campo dè Fiori, alla vigilia della gara di Europa League contro la Lazio. A deciderlo, come riportato da ‘Ilmessaggero.it‘, è stato il Gip Antonella Capri che oggi, nel convalidare il fermo dei due indagati, ha emesso l’ordinanza di custodia in carcere per gli stessi. Francesco Ianari, 26 anni, e Mauro Pinnelli, di 25 anni, in sede di interrogatorio di garanzia, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

Rob.Ma. – Cittaceleste.it / ilmessaggero.it

ROMA – Restano in carcere Francesco Ianari e Mauro Pinnelli, i due ultras romanisti arrestati giovedì scorso per aver preso parte all’assalto contro un gruppo di tifosi del Tottenham in un pub di Campo dè Fiori, allavigilia della gara di Europa League contro la Lazio. Lo ha deciso il Gip Antonella Capri che oggi, nel convalidare il fermo dei due indagati, ha emesso l’ordinanza di custodia in carcere per gli stessi. Francesco Ianari, 26 anni, e Mauro Pinnelli, di 25 anni, in sede di interrogatorio di garanzia, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy