Ranieri punta Diakitè

Ranieri punta Diakitè

Roma – La situazione relativa alla querelle contrattuale tra Lazio e Diakitè, sta attirando l’attenzione dei curiosi, pronti a sfruttare l’eventuale occasione di mercato. Tra la domanda del difensore francese e l’offerta del club capitolino, ballano 150mila euro di differenza e nessuna delle parti è disposta a tendere la mano.…

Roma – La situazione relativa alla querelle contrattuale tra Lazio e Diakitè, sta attirando l’attenzione dei curiosi, pronti a sfruttare l’eventuale occasione di mercato. Tra la domanda del difensore francese e l’offerta del club capitolino, ballano 150mila euro di differenza e nessuna delle parti è disposta a tendere la mano. Ragione per cui si sta creando una condizione di stallo, tendente alla rottura, che potrebbe aprire nuovi scenari di mercato. In Italia si è fatto il nome della Juventus, oltremanica il giocatore ha parecchi estimatori, ma la novità arriva dalla Francia. Secondo indiscrezioni dell’ultim’ora, l’ambizioso quanto ricco Monaco di Claudio Ranieri, che punta con forza alla promozione alla Ligue 1, avrebbe identificato nel franco-senegalese il rinforzo ideale per il reparto arretrato. Per lasciarlo andar via Lotito chede non meno di 5 milioni di Euro, cifra che forse solo il club del principato del magnate russo Armin Rybolev, potrebbe accettare di spedere per un calciatore ad un anno dalla scadenza contrattuale. Per il gigante translalpino si tratterebbe di un ritorno in patria, ma lui vorrebbe rimanere in biancoceleste, se e solo se la società gli riconoscesse la bontà delle sue richieste economiche.

Francesco Pagliaro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy