RAZZISMO – Lotito: “Non si punisca la sparuta minoranza”

RAZZISMO – Lotito: “Non si punisca la sparuta minoranza”

Le tifoserie italiane stanno passando un momento non molto positivo: è tempo di parlare di razzismo e di tutti i risvolti negativi che porta questa brutta “abitudine”. In molti si sono espressi sull’argomento in questi giorni e oggi arrivano anche le parole del presidente della lega di serie A Maurizio…

Le tifoserie italiane stanno passando un momento non molto positivo: è tempo di parlare di razzismo e di tutti i risvolti negativi che porta questa brutta “abitudine”. In molti si sono espressi sull’argomento in questi giorni e oggi arrivano anche le parole del presidente della lega di serie A Maurizio Beretta: “Abbiamo spedito una lettera alla federcalcio con una richiesta di modifica delle norme riguardanti la discriminazione territoriale”. 

Le dichiarazioni e l’annuncio arriva durante l’evento organizzato dalla Panini. Con lui era presente anche il presidente della Lazio Claudio Lotito che si unisce alla lotta contro il razzismo, ma propone un’attenta analisi: “Con questa norma si rischia di chiudere tutti gli stadi e, conseguentemente, di danneggiare le società. Oltretutto c’è chi rischia la la sospensione dalle competizioniquindi devono cambiare i metodi di prevenzione. Punire solamente in casi in cui a trasgredire non è una sparuta minoranza”.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy