DERBY – Andreazzoli: “La soddisfazione sarebbe…”

DERBY – Andreazzoli: “La soddisfazione sarebbe…”

ROMA – Il derby non è una partita come tutte le altre. Ne è convinto Aurelio Andreazzoli, tecnico della Roma che domani sera all’Olimpico affronterà per la prima volta in carriera la Lazio da primo allenatore. “Il derby sicuramente vale 3 punti, ma è anche certo che vale molto di…

ROMA – Il derby non è una partita come tutte le altre. Ne è convinto Aurelio Andreazzoli, tecnico della Roma che domani sera all’Olimpico affronterà per la prima volta in carriera la Lazio da primo allenatore. “Il derby sicuramente vale 3 punti, ma è anche certo che vale molto di più della classifica – ha spiegato alla vigilia della stracittadina – Per vincere sarà decisivo il controllo dei nervi perchè è certo che non si hanno vantaggi a giocare in inferiorità numerica. Vincere ci darebbe il massimo della soddisfazione“.

“Come mi avvicino a questa partita? Ho già vissuto la vigilia del derby tante volte, ma questa la possiamo moltiplicare per due, e forse anche per un numero più alto – ha confessato Andreazzoli – Lo vivo con molta tensione, ma anche con la gioia di poter disputare il derby in prima persona, è un privilegio“. Ad assistere sugli spalti alla sfida con la Lazio ci sarà poi anche il presidente James Pallotta, arrivato ieri da Boston: “Speriamo di poter dare al nostro presidente la soddisfazione che merita“.

(Fonte corrieredellosport.it)

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy