Salernitana-Lazio, prevendita fiacca..

Salernitana-Lazio, prevendita fiacca..

Prevendita fiacca per il match amichevole tra Salernitana e Lazio in programma il 7 agosto allo stadio Arechi. Nonostante i richiami di patron Lotito e le attese di Marco Mezzaroma non si registrano picchi di entusiasmo. Eppure dovrebbe essere la gara che segna il ritorno della Salernitana e del colore…

Prevendita fiacca per il match amichevole tra Salernitana e Lazio in programma il 7 agosto allo stadio Arechi. Nonostante i richiami di patron Lotito e le attese di Marco Mezzaroma non si registrano picchi di entusiasmo. Eppure dovrebbe essere la gara che segna il ritorno della Salernitana e del colore granata. Un appuntamento che servirà anche per presentare la nuova squadra alla città dopo queste giornate di ritiro a Nocera Umbra. Mezzaroma e Claudio Lotito attendono ora la risposta della piazza, stanchi, probabilmente, di polemiche e “balletti” mediatici; contro la Lazio, martedì sette agosto, il banco di prova. E per quella data si conoscerà, con certezza, anche il destino della Salernitana, il campionato d’appartenenza. I granata ballano ancora tra Prima (una speranza) e Seconda Divisione (una certezza). Il quadro, ancora abbastanza frammentario, si delineerà con certezza nella giornata di lunedì, quando scadranno i termini di presentazione per la domanda di ammissione alla Prima Divisione. Regolamenti alla mano la Salernitana, in quanto promossa dalla serie D, non ha il titolo per poter ambire al “ripescaggio”, ma il club di Lotito e Mezzaroma confida nel fatto che all’appello di Macalli non risponderanno quattro squadre di Seconda e a quel punto, pur di completare due gironi a 18 squadre, la Lega Pro potrebbe prendere in seria considerazione la richiesta della Salernitana.

Fonte: salernonotizie.it

Roberto Maccarone – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy