SCOMMESSE – Il commento di Abete..

SCOMMESSE – Il commento di Abete..

ROMA – “‘I prossimi deferimenti del Calcioscommesse non saranno il colpo di grazia per il calcio’. Lo ha dichiarato il presidente della Figc, Giancarlo Abete, a margine dell’evento ‘IncontriAmo lo sport’ svoltosi presso l’universita’ Luiss di Roma a cui, come riportato anche da resport.it, ha partecipato assieme al ct della…

ROMA – “‘I prossimi deferimenti del Calcioscommesse non saranno il colpo di grazia per il calcio’. Lo ha dichiarato il presidente della Figc, Giancarlo Abete, a margine dell’evento ‘IncontriAmo lo sport’ svoltosi presso l’universita’ Luiss di Roma a cui, come riportato anche da resport.it, ha partecipato assieme al ct della Nazionale, Cesare Prandelli e al vice presidente del Coni, Luca Pancalli. Sono attesi, infatti, a breve nuovi deferimenti da parte del Procuratore federale Stefano Palazzi in merito alle tentate combine di Sampdoria-Napoli e poi successivamente a quelle di Lazio-Genoa e Lecce-Lazio. ‘Sono 18 mesi che stanno andando avanti le inchieste penali – ha rilevato il numero uno della Figc -. Ci sono tempi tecnici e vincoli nell’operativita’ perche’ una legge dello Stato prevede che Palazzi possa operare sulla base dei documenti ricevuti dalle Procure della Repubblica. Il calcio dovra’ convivere ancora con questa situazione, ma mentre andiamo a verificare le posizioni negative che sono emerse bisogna predisporsi per avere comportamenti diversi e migliori per il futuro’. ‘Le situazioni passate si possono risolvere con delle sanzioni, l’importante e’ che una volta che ci si e’ scottati non si ricada in queste fattispecie che diventerebbero devastanti per il mondo del calcio’, ha concluso Abete.

Rob.Ma – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy