SCOMMESSE – Rigettata scarcerazione di Gegic

SCOMMESSE – Rigettata scarcerazione di Gegic

ROMA – Le gare manipolate in cui ebbe parte lo ‘zingaro’ Almir Gegic (Lo stesso che non confermerebbe il coivolgimento di Mauri) sono ”una quarantina, alcune delle quali di Serie A”, e il suo racconto appare ”poco credibile” anche ”con riferimento ai rapporti con il latitante Ilievsky dei cui spostamenti…

ROMA – Le gare manipolate in cui ebbe parte lo ‘zingaro’ Almir Gegic (Lo stesso che non confermerebbe il coivolgimento di Mauri) sono ”una quarantina, alcune delle quali di Serie A”, e il suo racconto appare ”poco credibile” anche ”con riferimento ai rapporti con il latitante Ilievsky dei cui spostamenti e coinvolgimenti non sarebbe stato al corrente’‘. Per questo il gip di Cremona Guido Salvini ha rigettato la richiesta di scarcerazione per Gegic, il calciatore serbo che si è costituito a novembre, dopo una lunga latitanza nell’inchiesta sul calcioscommesse.

Cittaceleste.it



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy