Sconcerti: ‘Lazio sorpresa scudetto’

Sconcerti: ‘Lazio sorpresa scudetto’

ROMA – La Lazio di Petkovic sembra convicere tutti e in tutte le direzioni: tifosi, addetti ai lavori, giornalisti. E’ il caso di Mario Sconcerti, che dopo l’intervista rilasciata alla nostra redazione, nella quale ha associato il club biancoceleste alla parola scudetto, ha oggi ribadito il concetto sulle colonne del…

ROMA –  La Lazio di Petkovic sembra convicere tutti e in tutte le direzioni: tifosi, addetti ai lavori, giornalisti. E’ il caso di Mario Sconcerti, che dopo l’intervista rilasciata alla nostra redazione, nella quale ha associato il club biancoceleste alla parola scudetto, ha oggi ribadito il concetto sulle colonne del Corriere della Sera. Ecco quanto da noi estrapolato: “Contrariamente a quello che si pensa, le prime giornate sono spesso più importanti delle ultime perché tutti gli avversari sono certamente in partita. Cinque volte su otto negli ultimi anni, ha vinto il campionato chi era già in testa alla terza giornata, quindi si può già parlare di classifica vera. Juve, Lazio e Napoli arriveranno certamente fino alla fine. Della Samp si conosce ancora poco, se non che ha qualità ed equilibrio, non la stoffa delle altre. La vera sorpresa in un campionato più virile che delicato può essere la Lazio di Hernanes e Klose. Non è meno del Napoli se Klose resiste fisicamente”.

F.P.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy