SCONTRI DERBY – Giudizio immediato per tifoso giallorosso

SCONTRI DERBY – Giudizio immediato per tifoso giallorosso

ROMA – Secondo l’agenzia Ansa, sarà sottoposto a giudizio immediato il tifoso romanista, Riccardo Rinaldis, 20 anni, fermato l’8 aprile scorso poco prima di Roma-Lazio di campionato, per resistenza aggravata e lesioni aggravate. Lo ha disposto, accogliendo la richiesta del pm Luca Tescaroli, il gip Maurizio Caivano. Il processo inizierà…

ROMA – Secondo l’agenzia Ansa, sarà sottoposto a giudizio immediato il tifoso romanista, Riccardo Rinaldis, 20 anni, fermato l’8 aprile scorso poco prima di Roma-Lazio di campionato, per resistenza aggravata e lesioni aggravate. Lo ha disposto, accogliendo la richiesta del pm Luca Tescaroli, il gip Maurizio Caivano. Il processo inizierà il 30 ottobre prossimo. Il giovane, secondo l’accusa, avrebbe partecipato anche agli incidenti all’altezza del ponte Duca D’Aosta in cui rimasero feriti 16 esponenti delle forze dell’ordine. Sotto processo, con il rito direttissimo, ci sono altri due tifosi, questa volta della Lazio, Daniele Pagnini e Manuel Garzia, per possesso di oggetti contundenti.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy