Simoni: ‘Klose uno dei più forti mai…’

Simoni: ‘Klose uno dei più forti mai…’

Gigi Simoni ex di Lazio, Napoli e Inter è stato raggiunto dai microfoni di Radio Incontro sul post derby, e sulla sfida che vedrà una contro l’altra Juventus e Lazio, sabato alle 18 allo Juventus Stadium di Torino: Sul derby di domenica scorsa:”Sono soddisfatto, perchè è chiaro che sono laziale…

Gigi Simoni ex di Lazio, Napoli e Inter è stato raggiunto dai microfoni di Radio Incontro sul post derby, e sulla sfida che vedrà una contro l’altra Juventus e Lazio, sabato alle 18 allo Juventus Stadium di Torino: 


Sul derby di domenica scorsa:
“Sono soddisfatto, perchè è chiaro che sono laziale nell’occasione. Roma è Lazio sono due squadre diverse – spiega – la prima, rispecchia molto mister Zeman ed è una squadra che ha dei momenti brillantissimi, ma non da garanzie di continuità di risultato, la seconda è una squadra più omogenea che da ampie garanzie per il futuro”.


In casa Lazio è arrivato mister Petkovic che gara dopo gara ha stupito tutti:
“Fondamentalmente mi sembra una Lazio che assomiglia a quella di “ieri”, una squadra aggressiva, che indubbiamente da garanzie e che ha fatto buoni campionati già con Reja in panchina. Petkovic è uno di noi, uno pratico, una persona per bene, un allenatore serio e fa piacere vederlo con risultati positivi, mi piace molto e fa giocare bene la squadra, una squadra tosta”.


Miro Klose bomber di razza:
“È un giocatore da segnalare tra i più forti attaccanti che abbiamo visto in Italia”.


La prossima gara della Lazio è contro la Juventus:
“L’assenza di Pirlo ed il pensiero alla Champions possono disturbare, ma la Juve ha grandi qualità nell’organico, non gioca Pirlo e gioca Pogba, un ragazzo alla Balotelli, di quelli che hanno potenzialità incredibili, ma un carattere particolare. – continua – Abbiamo visto l’Atalanta battere l’Inter e il Napoli, tutte le partite sono da giocare. Può succedere di tutto. – nella Lazio saranno assenti per squalifica Mauri e Lulic – Se nella Juventus sono tutti titolari, nella Lazio non è così, è una squadra di quelle determinate dal valore individuale di un giocatore, in questo caso Klose”.

 

Simone Davide

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy