STATISTICHE – Klose: 68 gol con la Germania, 28 con la Lazio. Ma il futuro…

STATISTICHE – Klose: 68 gol con la Germania, 28 con la Lazio. Ma il futuro…

ROMA – Tutti pazzi per Klose. Miro, lo abbiamo anticipato ieri, è ambito in terra inglese (lo vuole l’Arsenal) ma lui, preferirebbe l’esperienza americana, prima di chiudere magari in bellezza a casa sua, in germania. Moltissimo peso, nella sua decisione, avrà la famiglia. E in attesa di sapere come andrà…

ROMA – Tutti pazzi per Klose. Miro, lo abbiamo anticipato ieri, è ambito in terra inglese (lo vuole l’Arsenal) ma lui, preferirebbe l’esperienza americana, prima di chiudere magari in bellezza a casa sua, in germania. Moltissimo peso, nella sua decisione, avrà la famiglia. E in attesa di sapere come andrà a finire, lo spazio su tabloid e siti web non manca, per scrivere e tentare di indovinare, dove sarà il prossimo futuro del bomber biancoceleste che almeno per ora, è ancora diviso fra Lazio e Nazionale.

IN NAZIONALE – Tutto pronto, per il Brasile. Miro ricarica le pile e si prepara a disputare il quarto mondiale della sua carriera, dopo aver fatto fuochi e fiamme già in passato, nelle precedenti edizioni: 2002 in Corea e Giappone, 2006 fra le mura amiche della Germania e nel 2010 in Sudafrica. Con la prestigiosa maglia teutonica, Miro ha messo a segno la bellezza di 68 gol eguagliando pertanto il record di Gerd Muller, il quale, però, viene definito da Klose (numeri a parte) comunque irraggiungibile.

CON LA LAZIO – Contratto in scadenza, divorzio (consensuale?!) vicino. Il panzer ha ricevuto offerte da mezzo mondo ma, come detto, lui preferirebbe – fra tutte – l’ipotesi a stelle e strisce. Con l’aquila sul petto, fino ad oggi Klose ha totalizzato 28 segnature. Nel primo anno in biancoceleste sono state 12 le reti (in 27 partite) mentre nella scorsa stagione, Klose ha messo a segno 15 gol in 29 gare. Nel campionato ancora in corso, è andato in gol 4 volte.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy