Lazio, Radu: “Hernanes? Possiamo sostituirlo”.

Lazio, Radu: “Hernanes? Possiamo sostituirlo”.

ROMA – Conferenza congiunta Edoardo Reja – Stefan Radu. Secondo a prendere la parola il difensore romeno biancoceleste: “Abbiamo avuto una brutta esperienza domenica. Non abbiamo fatto una grandissima partita. Dopo un minuto eravamo in svantaggio e questo ha cambiato l’andamento”. La Lazio è arrabbiata, consapevole dei propri mezzi: “Stiamo…

ROMA – Conferenza congiunta Edoardo Reja – Stefan Radu. Secondo a prendere la parola il difensore romeno biancoceleste: “Abbiamo avuto una brutta esperienza domenica. Non abbiamo fatto una grandissima partita. Dopo un minuto eravamo in svantaggio e questo ha cambiato l’andamento”. La Lazio è arrabbiata, consapevole dei propri mezzi: “Stiamo bene secondo me. Abbiamo analizzato ieri la gara con il Mister, sottolineando gli errori da non ripetere”. Cosmin Moți , l’ex compagno:“Nel Ludogorets c’è un mio ex compagno, con cui ho giocato tantissimo tempo insieme. E’ stato proposto anche alla Lazio ed è di grandissimo livello. A Siena non ha avuto di dimostrare il suo valore ma al Ludogorets sta facendo bene” Obiettivo Europa League: “L’anno scorso c’è stata una grande delusione per non essere arrivati in semifinale dopo un bellissimo percorso. Contro il Fenerbahce secondo me meritavamo di andare avanti. Quest’anno è un obiettivo che conta tantissimo”. La stagione: “L’obiettivo ad inizio campionato era la zona Champions. Le cose sono andate male, e adesso vogliamo ottenere l’Europa League. Se facciamo i calcoli potremmo arrivare anche in Champions ma è un po’ più difficile”.

 

Approccio disastroso in Catania: “Abbiamo cancellato quella prestazione analizzando tutto. Speriamo di non ripetere gli errori. Sicuramente domani faremo tutto il possibile per vincere e giocare con tranquillità la gara di ritorno”. Pochissimi tifosi domani: “Questa mancanza di tifosi renderà tutto più duro. Speriamo però di passare il turno. Domenica speriamo di averli poi vicino a noi, non contro di noi”. Tifosi arrabbiati per l’addio di Hernanes, e anche il gruppo: “Secondo me abbiamo giocatori che possono sostituire Hernanes. E’ stata sua la scelta di andare via e non posso dire altre cose”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy