SUPERCOPPA – Ecco le scelte di Conte. Recuperato Barzagli, fuori Pogba

SUPERCOPPA – Ecco le scelte di Conte. Recuperato Barzagli, fuori Pogba

ROMA – Altro che nuova Juve, Antonio Conte si affida a quella vecchia. Dentro, dunque, i campioni d’Italia con un solo volto nuovo: Carlitos Tevez in coppia con Vucinic . Per il resto nessuna novità, ma tante certezze. Procede bene il recupero di Barzagli : il tendine non dà più…

ROMA – Altro che nuova Juve, Antonio Conte si affida a quella vecchia. Dentro, dunque, i campioni d’Italia con un solo volto nuovo: Carlitos Tevez in coppia con Vucinic . Per il resto nessuna novità, ma tante certezze. Procede bene il recupero di Barzagli : il tendine non dà più fastidio e a meno di clamorose ricadute stasera scenderà in campo dall’inizio. Angelino Ogbonna , comunque, è in preallarme, pronto ad entrare se il compagno (a partita in corso) dovesse sbattere contro il muro della sofferenza. Al centro ci sarà Bonucci , con Chiellini a sinistra. Con Gigi Buffon in porta. Difesa rigorosamente a tre. 

SUPER VIDAL – Anche a centrocampo i soliti noti: Lichtsteiner a destra. Poi Vidal , Pirlo e Marchisio con Asamoah a sinistra. Il talentuoso Pogba parte dalla panchina. Antonio Conte E’ l’incubo di Marchetti. Ledesma-Biglia-Hernanes per soffocare Pirlo gli preferisce Marchisio che in Nazionale contro l’Argentina ha giocato un tempo solo. Un segnale? Possibile. Naturalmente tutte le attenzioni sono puntate su Vidal: il cileno, centrocampista che tutti i più grandi club d’Europa hanno chiesto (invano), è il giocatore che può fare la differenza. È in forma, più degli altri. Può far male alla Lazio. 

ECCO TEVEZ – E in avanti l’unica novità: Tevez al fianco di Vucinic. Llorente , in non buone condizioni, comincerà dalla panchina con la concreta possibilità di entrare se le cose dovessero mettersi male. A proposito: il montenegrino sta andando forte e alla Lazio ha già segnato 7 gol, mai però con la maglia della Juve. Conta di realizzarne uno stasera. La coppia è ben assortita, mentre Matri e Quagliarella (con la valigia pronta) vanno in panchina assieme a Giovinco e allo spagnolo. Insomma, davanti c’è abbondanza. Tanta, troppa. Occorre sfoltire. Ma prima c’è la Supercoppa che Conte vuole vincere

JUVENTUS (3-5-2): 1 Buffon; 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 26 Lichtsteiner, 23 Vidal, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 22 Asamoah; 10 Tevez, 9 Vucinic. ( 30 Storari, 4 Caceres, 5 Ogbonna, 11 De Ceglie, 13 Peluso, 6 Pogba,33 Isla, 7 Pepe, 12 Giovinco, 14 Llorente, 32 Matri, 27 Quagliarella). All. Conte. 

Tuttosport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy