SUPERCOPPA – Elsner torna allo stadio per i Bambuccini del Paraguay

SUPERCOPPA – Elsner torna allo stadio per i Bambuccini del Paraguay

ROMA – La sua anima era lì, l’hanno riportata in tribuna, come quattro anni fa – la sua ultima partita allo stadio – a Pechino. Sventolava la bandiera di Elsner in Supercoppa, ieri sera, sventolava per la sua amata Lazio. Da quando Gianni se n’è andato, chiuso dopo circa un…

ROMA – La sua anima era lì, l’hanno riportata in tribuna, come quattro anni fa – la sua ultima partita allo stadio – a Pechino. Sventolava la bandiera di Elsner in Supercoppa, ieri sera, sventolava per la sua amata Lazio. Da quando Gianni se n’è andato, chiuso dopo circa un anno il programma radiofonico, rimase facebook come ultimo spazio “vivente” di quella trasmissione. Nacque l’idea di postarvi ogni mattina la sigla del programma, accompagnata dai temi del giorno. Con l’idea che, se mai un domani si fosse potuto tornare in diretta radiofonica, si sarebbe potuto dire a ragione che mai un giorno da quel 5 novembre 1976 l’avventura di “Te lo faccio vedere chi sono io!!!” si era interrotta. 

Attorno alla liturgia della sigla, man mano si è ritrovato un gruppo di fedeli, son nate amicizie, frequentazioni, non solo virtuali, per andare a qualche spettacolo o per qualche iniziativa di quelle tanto care a Gianni. Oggi è importante il passaparola per cercare di coinvolgere sempre più persone – c’è chi ha già donato 5 euro simbolici – anche in nuovo-vecchio progetto: le adozioni dei Bambuccini del Paraguay. Uno dei “tanti figli di Gianni” ha dato una mano per la grafica e per uno sconto sulla bandiera. Che riporterà Gianni allo stadio ogni domenica.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy