SUPERCOPPA – I piani di Hernanes

SUPERCOPPA – I piani di Hernanes

A caccia di un personalissimo triplete. Anderson Hernanes ha un sogno nel cassetto: vincere, domani sera, il terzo trofeo in tre mesi. Dopo la Coppa Italia sollevata al cielo il 26 maggio contro la Roma e dopo la Confederations Cup conquista con il Brasile il mese successivo, il Profeta ha…

A caccia di un personalissimo triplete. Anderson Hernanes ha un sogno nel cassetto: vincere, domani sera, il terzo trofeo in tre mesi. Dopo la Coppa Italia sollevata al cielo il 26 maggio contro la Roma e dopo la Confederations Cup conquista con il Brasile il mese successivo, il Profeta ha la possibilità di fare bingo con la Supercoppa italiana. Juve, permettendo, ovviamente. Quella Juve cui Hernanes non ha mai segnato: unica, tra le grandi del nostro campionato.

Un’estate da capogiro Per Hernanes sarebbe il modo migliore di chiudere un’estate che doveva vederlo al centro di intrighi di mercato e che invece lo vede protagonista esclusivamente per quanto sta succedendo in campo. La personale bacheca di successi si è già arricchita di due trofei, domani ne può arrivare un terzo che porterebbe a cinque il totale (ci sono anche due «scudetti» col San Paolo). Un appuntamento al quale Hernanes arriva carico. Dopo aver saltato la prima parte della preparazione per le vacanze post-Confederations, il Profeta ha recuperato in fretta il tempo perduto. Mercoledì ha completato il percorso di avvicinamento alla Supercoppa giocando la mezzora finale dell’amichevole che il Brasile ha disputato in Svizzera.

 

Test all’Olimpico
Petkovic gli chiederà come al solito di illuminare la manovra. Da interno sinistro, come nella scorsa stagione, perché il tecnico è intenzionato a ripartire dal 4-5-1 dello scorso anno con la sola novità di Biglia al posto di Gonzalez. Ieri l’allenatore ha fatto le prove generali della Supercoppa all’Olimpico. La Lazio ha infatti chiesto e ottenuto di usufruire ieri, anziché oggi, della seduta che gli spetta da regolamento nello stadio in cui si gioca la Supercoppa.

Gabriele Gerini

Citaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy