Tare: ‘ Zarate? Credo che rimarrà..”

Tare: ‘ Zarate? Credo che rimarrà..”

Roma – L’inizio della stagione 2012-2013 è alle porte e la Lazio, in attesa del mercato in entrata, presenterà la novità del suo nuovo tecnico Vladimir Petkovic. C’è l’incognita calcioscommesse, qualche cessione “scomoda” da perfezionare, qualche calciatore che cerca conferma. Tutti argomenti ampiamente trattati dal Direttore Sportivo biancoceleste Igli Tare,…

Roma – L’inizio della stagione 2012-2013 è alle porte e la Lazio, in attesa del mercato in entrata, presenterà la novità del suo nuovo tecnico Vladimir Petkovic. C’è l’incognita calcioscommesse, qualche cessione “scomoda” da perfezionare, qualche calciatore che cerca conferma. Tutti argomenti ampiamente trattati dal Direttore Sportivo biancoceleste Igli Tare, in un’interessante intervista concessa ai microfoni di Tuttomercatoweb:

Vladimir Petkovic, motivazioni ed obiettivi
“E’ un allenatore di talento e ha molti piani strategici che stiamo prendendo in considerazione. Le sue idee sono davvero positive. L’inizio sarà difficile, avrà bisogno di tempo per applicare le sue tattiche, ma sono sicuro che sarà un grande assist per il club”.

Mauro Zarate, un giocatore su cui puntare?
“Mauro Zarate è andato in prestito all’Inter con diritto di riscatto, ma l’Inter non ha sollevato l’opzione sull’acquisto. Attualmente, si prepara ad iniziare la nuova stagione con noi e credo che la giocherà con noi. Abbiamo tante buone aspettative, sono sicuro che farà delle buone performance”.

Il futuro di Francelino Matuzalem?
“Abbiamo ricevuto molte offerte da molti club tra il Golfo e l’Europa, naturalmente abbiamo bisogno di studiare quella migliore da scegliere. Pensiamo che voglia continuare in Europa per il momento, sceglierà fra le offerte europee”.

Le indiscrezioni sul difensore Slobodan Rajkovic
“Sono solo voci, fino ad ora non abbiamo parlato di Rajkovic e non abbiamo neppure mostrato interesse nei suoi confronti. Non c’è nulla di vero”

Quali conseguenze dal calcioscommesse?
“Le regole devono essere modificate per essere più rigide, la modifica contribuirà ad eliminare ciò che sta accadendo ora. L’unico modo possibile è quello di mettere più restrizioni”

Il Futuro di Tare? Potrebbe essere in Italia, o all’estero?
“Rispetto il mio club e sono felice qui”.

Quali sono gli obiettivi per la nuova stagione?
“L’inizio della stagione sarà difficile, ma per il momento stiamo cercando di migliorare le nostre prestazioni. Fino a quando saremo in grado di ripetere le performance della scorsa stagione e sono sicuro che i nostri giocatori possono farlo, possiamo fare del nostro meglio”.

 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy