Tourè: No alla Turchia, va a scadenza

Tourè: No alla Turchia, va a scadenza

LONDRA – Nome caldissimo degli ultimi giorni di mercato biancocelesti, per il difensore ivoriano Kolo Tourè, in forza al Manchester City di Roberto Mancini, tira ancora aria di cessione. Come riportato dall’edizione odierna del Daily Mail, su Tourè sarebbe in pressione il Galatasaray, pronti a sborsare una cifra di cinque…

LONDRA – Nome caldissimo degli ultimi giorni di mercato biancocelesti, per il difensore ivoriano Kolo Tourè, in forza al Manchester City di Roberto Mancini, tira ancora aria di cessione. Come riportato dall’edizione odierna del Daily Mail, su Tourè sarebbe in pressione il Galatasaray, pronti a sborsare una cifra di cinque milioni di euro per assicurarsi le prestazione del calciatore della Costa d’Avorio. Il mercato in Turchia chiude domani, ma l’auspicio dell’allenatore giallorosso Fatih Terim: “Kolo ci interessa, se servirà chiederemo al suo ex-compagno Eboue di convicerlo”, sembra non potrà concretizzarsi. E’ notizia dell’ultim’ora infatti, che il giocatore abbia manifestato alla società la suo volontà di rimanere un’altra stagione con la maglia dei Citizens, come rivelato da Saif Rubie, membro dell’entourage che ne detiene la procura: “Kolo è gratificato dall’interesse del Galatasaray, ma a Manchester è felice e non ha intenzione di andar via. Ha parlato con la proprietà ed ha manifestato la volontà di restare e giocarsi le sue possibilità”. Tourè è in scadenza di contratto 2013, dal prossimo gennaio sarà in regime di svicolo e sarà l’unico depositario del proprio futuro.

Francesco Pagliaro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy