ULTIM’ORA – Lazio, ricorso respinto

ULTIM’ORA – Lazio, ricorso respinto

NYON (SVIZZERA) – L’Uefa ha respinto il ricorso della Lazio relativo alla sanzione di due partite a porte chiuse e ha confermato la pena inflitta in primo grado e la multa di 40mila euro. Il provvedimento era stato preso perchè alcuni tifosi biancocelesti avevano fatto il saluto romano durante la…

NYON (SVIZZERA) – L’Uefa ha respinto il ricorso della Lazio relativo alla sanzione di due partite a porte chiuse e ha confermato la pena inflitta in primo grado e la multa di 40mila euro. Il provvedimento era stato preso perchè alcuni tifosi biancocelesti avevano fatto il saluto romano durante la partita di Europa League contro il Borussia Moenchengladbach.

LOTITO A NYON – Il presidente della Lazio Claudio Lotito era a Nyon per essere ascoltato dal giurì di appello dell’Uefa prima della decisione, sul ricorso contro le due partite a porte chiuse nelle Coppe europee comminatele dalla disciplinare. Il presidente della Lazio è apparso disteso e sereno e non ha comunque voluto rilasciare dichiarazioni prima della sentenza.

(fonte corrieredellosport.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy