VIDEO – Allenamento Lazio, Petko ha Klose!

VIDEO – Allenamento Lazio, Petko ha Klose!

FIUGGI – Ore 17.50. Klose, come sempre, ha cominciato il suo lavoro da circa 20 minuti. Sul campo, al contrario di questa mattina, compaiono però i primi calciatori biancocelesti. Onazi e Kozak si dilettano in palleggi davanti ai circa 600 tifosi presenti. Ledesma, invece, va a scaldarsi in palestra insieme…

FIUGGI – Ore 17.50. Klose, come sempre, ha cominciato il suo lavoro da circa 20 minuti. Sul campo, al contrario di questa mattina, compaiono però i primi calciatori biancocelesti. Onazi e Kozak si dilettano in palleggi davanti ai circa 600 tifosi presenti. Ledesma, invece, va a scaldarsi in palestra insieme al resto del gruppo. La seduta pomeridiana sul campo comincia così’ dopo la messa in moto alle ore 18.00.

 

RIUNIONE TECNICA – La Lazio prima di cominciare il lavoro odierno, ha effettuato una riunione tecnica guidata dal mister Vladimir Petkovic e dai suoi assistenti. Circa 7 minuti di faccia a faccia.

 

CHE TIFO – Comincia il lavoro con il pallone. Squadra divisa in tre gruppi e grandissimo entusiasmo dei tifosi presenti, arrivati a circa 800 unità. Cori per Miroslav Klose, Mauro Zarate e Tommaso Rocchi.

 

POSSESSO PALLA, C’è KLOSE – Miroslav Klose è già in gruppo. Un lavoro supplementare, quello effettuato in questi giorni, che ha già dato i frutti sperati. Palla al piede il tedesco sembra già pronto. L’esercizio, già visto in questo ritiro, serve per allenare i giocatori al passaggio in due tocchi, anche con l’incrocio di un avversario. Man mano il ritmo del lavoro si è alzato.

 

EDERSON, TACCO PUNTA – Prime camminate per Ederson. Il brasiliano sarà al 100% intorno a metà mese, ma sta già lavorando sul campo. Non solo palestra dunque, come negli ultimi giorni, ma anche i primi passi sull’erba. Tacco – punta insieme al preparatore, e piccoli cambi di direzioni con il pallone portato avanti tramite l’esterno del piede.

 

TORELLI – Dopo il possesso palla, è venuta la fase torelli. Due calciatori all’interno, e il resto all’esterno, in quadrati di 20×20 metri. La Lazio si è divisa in due per il seguente esercizio, mentre sono sistemati sul campo ostacoli, scaletti, cerchi e paletti. Alle 18.40 il lavoro si è spostato su una porzione di campo maggiore, con utilizzo di sponde.

 

DIFFERENZIATO IN COPPIA – Su allunghi, hanno lavorato in maniera differenziata Biava, che ha accusato un piccolo fastidio muscolare ieri alla fine di Nuova Circe – Lazio, ed Antonio Rozzi. Il giovane attaccante ha sofferto per due giorni di un lieve affaticamento muscolare.

 

IL VARIETA’ RONGONI – Il preparatore atletico della Lazio, ha effettuato poi una seduta su diverse topologie di allunghi. Con metodi mai visti negli ultimi anni in casa biancoceleste, i calciatori hanno effettuato scatti di circa 30 metri, su diverse tipologie di partenza: da blocchi, da blocchi con elastico, su ostacoli, su cerchi con balzi corti e lunghi, normali con partenza da fermo.

 

CONTESTAZIONE – La grande affluenza di pubblico non ha prodotto solo cori per la squadra ma anche una lunga serie di cori contro il presidente Lotito ed Igli Tare, entrambi non presenti al campo di allenamento.

STRETCHING – Alle 19.30, dopo 1 ora e mezza di lavoro intenso, la squadra si è sdraiata al centro del campo per effettuare esercizi di allungamento muscolare, prevenzione infortuni e respirazione. Colonna sonora l’inno biancoceleste cantato dai tifosi oggi presenti.

TERMINE SEDUTA – L’allenamento è terminato alle 19.38. La squadra è stata chiamata dai tifosi e si è avvicinata applaudendo i tanti supporter presenti. Alcuni calciatori sono rimasti sul campo per effettuare un gioco di palleggi: Alfaro, Kozak, Hernanes, Manicone, Garrido, Onazi.

 

L’inviato Mirko Borghesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy