VIDEO – Lazio-Torino 0-3, la sintesi

VIDEO – Lazio-Torino 0-3, la sintesi

Auronzo di Cadore – Non ci voleva. Seppur le sconfitte contro Siena e Torino sono da prendere con le dovute proporzioni, ci si aspettava qualcosina di più nelle prime due amichevoli di livello dall’inizio del ritiro 2012. La partita di addio alle dolomiti contro i granata di Ventura, non ha…

Auronzo di Cadore – Non ci voleva. Seppur le sconfitte contro Siena e Torino sono da prendere con le dovute proporzioni, ci si aspettava qualcosina di più nelle prime due amichevoli di livello dall’inizio del ritiro 2012. La partita di addio alle dolomiti contro i granata di Ventura, non ha messo in luce quanto visto e voluto da Petkovic durante le prove tattiche. Anche quest’oggi si sono osservati alcuni errori di posizionamento della difesa, che ha subito due gol in fotocopia, da parte dell’ex-Bianchi e del giovane Diop, a quello di ieri di Larrondo.



Male la mediana, con Ledesma decisamente appesantito sulle gambe e Mauri, schierato accanto all’argentino, senza nè fiato e nè passo. Le maggiori note positive della gara odierna, sono arrivate dal giovane Onazi, Candreva e Zarate, mentre non è dipiaciuta la solita grinta di Cana, che si è disimpegnato discretamente da difensore centrale. Il fantasista argentino e il centrocampista romano, sono stati gli unici ad aver creato occasioni da rete, talvolta su azione personale, oppure su calcio piazzato, dando un grosso segnale di vitalità e indispensabilità nell’evoluzione del progetto tecnico-tattico laziale.



Ad onor del vero la Lazio avrebbe meritato più di un gol, ma complice l’imprecisione e la giornata di grazia assoluta di entrambi i portieri avversari, Gillet e Gomis, l’undici capitolino non è riuscito a gonfiare la rete. Cinque reti subite e zero gol fatti in appena 48 ore, certamente non hanno fatto sorridere nessuno, tantomeno Vladimir Petkovic, che però ha sottolineato come i tempi degli esperimenti siano terminati. A breve dunque, vedremo la vera Lazio, nel frattempo vi offriamo gli hilights della sfida contro il Torino, che ha concluso il ritiro sotto le tre cime di Lavaredo.

 

L’inviatoFrancesco Pagliaro

Video e Montaggio – Mirko Borghesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy